Sanzioni OKC: Durant chiede venia, Ibaka multa!

Il lungo di passaporto iberico non ha potuto evitare la multa dopo il fattaccio con Griffin, la stella invece chiede l’annullamento del tecnico.

Gli Oklahoma City Thunder si confermano tra le squadre più nervose della stagione, dopo l’incidente tra Serge Ibaka (23 anni) e Blake Griffin (23 anni) di domenica, stanotte è toccato per la 13esima volta stagionale a Kevin Durant (24 anni) di farsi fischiare un fallo tecnico, chi gliel’ha fischiato? Sempre lui, l’Elmetto!

Propio come con Kobe Bryant (34 anni) settimana scorsa a Denver, “Durantula” ha chiesto alla Lega se può prendere provvedimenti e rescindere l’ultima “T”: “Rispetto molto Joye (Crawford, ndr) come arbitro, è tra i migliori, però speor che l’NBA possa prendere mano e togliermi questo tecnico” spiegando cosa è successo: “Mi sono avvicinato solo per chiedergli se potevo parlare con lui, non mi ha dato neanche il tempo di finire che mi ha subito fischiato il fallo tecnico”. KD deve stare attento adesso perché, se il tecnico non dovesse essere cancellato, sarebbe a -3 dalla sospensione automatica.

Intanto il suo compagno di squadra è stato multato dalla Lega per il fallo anti-sportivo commesso ai danni di Griffin (CLICCA QUI per vedere), l’ammenda è di $25 mila.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B