Thunder ok ma con fatica, Denver vola!

Oklahoma City fatica molto, rischia nel finale ma vince al Madison Square Garden, Denver in striscia positiva da 7 partite con Gallinari protagonista.

 

 

 

Nueva York Knicks – Oklahoma City Thunder 94-95
NYK: Felton 16, Chandler 9 (10 rimb), Stoudemire 16, Smith 36, Kidd (10 rimb)
OKC: Ibaka 12, Durant 34, Westbrook 21, Martin 16

J.R Smith realizza 36 punti dalla panchina ma nono sono sufficienti a battere i thunder di Kevin Durant; NY (senza Anthony) da molto filo da torcere agli ospiti tanto che a 1’50” dalla fine Stoudemire firma il sorpasso dalla lunetta sul 94-93, risponde subito Durant (sempre dalla lunetta) poi entrambe le squadre divorano diverse occasioni per i restanti 90″, arriviamo a 7″ dalla sirena con NY che ha la palla per la vittoria, si incarica J.R ma il suo jumper non andrà a segno.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=qmUC3p3Dijw]

Denver Nuggets – Los Angeles Clippers 107-92
DEN: Gallinari 20, Faried 11 (10 rimb), Iguodala 14, Lawson 21 (11 ass), Brewer 11, Chandler 12, Miller 12
LAC: Griffin 17, Paul (10 ass), Barnes 19, Odom 8 (10 rimb)

Italian Job: Gallinari 20 pt (6/11, 2/4, 2/3), 5 rimb, 6 as,s, 2 rec, 1 persa, 1 stop

Continua l’ottimo momento dei Nuggets che centrano la 7^ W consecutiva e si aggiudicano la serie contro i Clippers (2-1), il tutto con Danilo Gallinari sempre in prima fila; come spesso accade Denver vola via (+15) ma poi ha quella pausa che fa rientrare gli avversari, Paul segna la tripla del -8 (88-80) dopo 2′ del 4° periodo, nei successivi 120″ Denver sarà in difficoltà ma Los Angeles non segnarà dal campo sprecando quelle chance che l’avrebbero rimessa in partita, infatti poi i Nuggets ritrovano la mira e il 6-0 firmato Lawson, Miller Brewer vale il +14 (94-80) e i titoli di coda.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=dCxIYyBi9x0]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B