Pierce era ad un passo dai Mavericks!

Continuano a venire a galla i retroscena della Dead-Line, sempre Josh Smith al centro ma stavolta c’era anche “Double P”!

Dopo lo sfortunato infortunio di Rajon Rondo (25 anni) i Boston Celtics hanno cambiato radicalmente marcia e da un8° posto tirato adesso sono saldamente in zona Playoffs addirittura al 6° posto (34-28) a 1.5 gare dal 4° posto occupato dai Chicago Bulls, il merito di questa rinascita porta un solo nome: Paul Pierce (35 anni)!

Il capitano dei Celtics ha dimostrato per l’ennesima volta che ad orgoglio e voglia di vincere non è 2° a nessuno ma i tifosi hanno rischiato seriamente di salutarlo il giorno della dead-line; infatti “The Captain an The Truth” era davvero ad un niente dal passare ai Dallas Mavericks in una trade a 3 squadre che avrebbe visto Josh Smith (27 anni) approdare ai Celtics e agli Hawks Brandan Wright (25 anni), Jae Crowder (22 anni) e Dahntay Jones (32 anni).

La trade non andò in porto, non si sanno i motivi, però Boston ha rischiato di perdere la sua anima!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • michele

    i rumors retroattivi sono sempre i più spassosi.