Top 5 Moments Of The Week

Kobe & Lebron presenti con le loro prodezze, torna dopo tanto tempo JaValone e finalmente potremo ri-abbracciare Derrick Rose.

 

 

 

5) Cominciamo con un brutto episodio che ha visto al centro Carmelo Anthony, la stella di NY si è infortunata a Cleveland (CLICCA QUI per vedere) al ginocchio ma la cosa spiacevole è che tale infortunio si sarebbe evitato se coach Woodson avesse ascoltato lo stesso giocatore (CLICCA QUI per leggere)

4) Giù dal podio l’idolo delle folle e specialmente di coach George Karl ma stavolta protagonista di una bella giocata, JaVale McGee ci mette molta mostarda in difesa contro i Clippers e dopo la stoppata si esibisce in una classica esultanza stile NFL!

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=1W7JQuSVrtE]

3) Medaglia di bronzo con una bellissima notizia dall’Illinois, infatti finalmente i medici dei Chicago Bulls hanno dato il vai libera a Derrick Rose (CLICCA QUI per leggere), il giocatore però ha ancora dei dubbi ma dovrebbe rispettare la famosa tabella di marcia e tornare a metà marzo.

2) Secondo gradino del podio per il 1° game-winner in divisa Miami heat per LeBron James, reo di aver deciso sul fil di sirena il derby casalingo contro gli Orlando Magic, layup che tra l’altro è costato il 16° successo consecutivo per i campioni in carica.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=GZvA_xAsb3c]

1) Come 7 giorni fa, in cima a tutti, c’è Kobe Bryant con un’altra prestazione sublime messa in scena a New Orleans; con i suoi sotto di 25 punti il “Black Mamba” si è messo in proprio realizzando 13 dei suoi 42 punti nel 4° periodo conquistando una preziosa W per l’8° posto.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=bm8nJ8l1xqU]

Match Of the Week

New York Knicks – Miami Heat 93-99

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B