Toronto pensa di fermare Gay fino alla fine!

La schiena non è posto e la franchigia del Canada non vuole, rischiare che si aggravi la situazione della sua stella.

Due sconfitte su due per i Toronto Raptors nel back-to-back contro i New York Knicks, nella seconda partita però coach Casey ha lasciato a riposo Rudy Gay (27 anni), scelta che potrebbero diventare definitiva per il resto della stagione se i problemi alla schiena dovessero persistere.

Al “Toronto Star” il coach ha dichiarato: “Vediamo come risponde ai prossimi test/allenamenti, poi prenderemo una decisione” aggiungendo sull’ipotesi di metterlo fuori tutta la stagione: “È un’opzione sulla quale discuteremo molto presto” Toornto vuole investire molto sull’ex Memphis Grizzlies quindi non vuole mettere a rischio la salute del suo investimento essendo che a giugno sul tavolo gli presenteranno un contratto interessante.

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Jurassic_Park

    Diciamo pure che era ora che questa squadra cominciasse a fare tanking!