Miami, tutto ok per Wade ed il ginocchio!

Il capitano degli Heat è rimasto fuori due gare in via precauzionale dopo aver avvertito un certo fastidio al ginocchio operato la scorsa estate.

I Miami Heat adesso non si nascondo più e puntano diretti al record di 33 vittorie consecutive dei Los Angeles Lakers anna 1971/72, con la W ad Orlando si sono portati solo a 6 gare di distacco e le ultime due sono arrivate tra l’altro senza Dwyane Wade (30 anni) che però ha tranquillizzati l’ambiente.

L’ex prodotto di Marquette si era infortunato a Milwaukee ma era andato avanti a giocare senza problemi, poi ha iniziato a sentire un certo dolore e ha deciso di fermarsi per capire cosa stava succedendo; le radiografie non hanno evidenziato lesioni ai legamenti: “Si tratta solo di una botta e di capire se avrebbe avuto conseguenze su altre parti del corpo” ha detto D-Wade al Miami herald, aggiungendo: “Visto il calendario (Charlotte e Orlando, ndr) ho deciso di prendermi una piccola pausa e spero di poter tornare mercoledì”.

Coach Spoelstra sa dell’importanza di Wade e vuole andare sul sicuro: “Se servirà si prenderà altro tempo, deve sentirmi meglio ogni giorno e fare i trattamenti che deve”

In occasione della vittoria contro i Bobcats, Wade non è rimasto con le mani in mano e a fine gara ha deciso di fare l’intervistatore…all’amico LeBron!

[youtube:

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • gasp

    Ha fatto bene,un caso alla Garnett 2009 sarebbe stato una mazzata

  • Jenna Haze

    peccato, un suo grave infortunio sarebbe una manna per i playoff altrimenti più scontati nella storia nba

  • DW3

    peccato proprio un cazzo!

  • Profeta

    lol