Miami e la Top 10 “Moments of the Streak”

Miami si è fermata a 27 vittorie consecutive, niente record assoluto ma comunque una bella impresa, riviviamo i 10 momenti più importanti.

Il record dei Los Angeles Lakers 71/72 rimane ancora una volta imbattuto e questo grazie ai Chicago Bulls che nella notte hanno sconfitto i Miami Heat fermando a 27 la loro striscia di successi filati; LeBron James (28 anni) e Dwyane Wade (30 anni) volevano raggiungere i giallo-viola ma comunque essersi portati alle loro spalle da soli non è un’impresa da tutti.

Cogliamo l’occasione per rivivere allora quali sono stati i 10 momenti più importanti di queste 27 vittorie

10) 10/2/2013: Vs LAL 107-97; dei coriacei e mai domi Lakers arrivano a South Beach per rifarsi dello smacco dell’andata e per dare un cambio alla loro stagione, tengono testa a Miami ma negli ultimi 5′ escono James & Wade che siglano la 5^ W consecutiva!

9) 6/3/2013: Vs ORL 97-96; è il derby e i Magic sono ad un soffio dal portare a casa la vittoria ma nell’ultimo possesso LeBron segna in entrata sulla sirena il canestro del successo

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=yqA3d75Yaj0&feature=player_embedded]

8) 2/2/2013: Vs CLE 109-105; stavolta la scena se la prende Dwyane Wade, Cleveland è a +9 a 5’16” dalla fine ma “Flash£ segna 11 punti negli ultimi 5′ incluso il layup che ha ucciso il match.

7) 14/2/2013: @OKC 100-110; rematch delle Finals 2012 e Miami si impone senza mai dare un briciolo di speranza a Kevin Durant & Co., James sfiora la tripla-doppia (40+8+16) firmando pure il career-high di assist!

6) 26/2/2013: Vs SAC 141-129 2OT; per molti è considerato il match dell’anno perché i Kings decidono di esprimere tutto il loro potenziale nella notte rischiando per due volte di vincere a Miami, ma nel 2° OT i giocatori di coach Smart devono cedere il passo a LBJ.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=Jt957G9-FoQ]

5) 1/3/2013: Vs MEM 98-91; arrivano i Grizzlies che anche loro, come gli Heat, sono in striscia positiva da diverse gare ma niente da fare, Miami è troppo anche per loro

4) 3/3/2013: @NYK 93-99; si va al Madison Square Garden contro la bestai nera, i Knicks, Miami va sotto anche quasi di 20 punti nel 1° tempo, nella ripresa James decide di giocare da MVP e trascina i suoi al successo beffando la foto-finish NY:

3) 10/3/2013: Vs IND 105-91; altra bestia nera di Miami, i Pacers, e altra vittoria sfolgorante e di morale

2) 20/3/2013: @CLE 95-98; se non fosse per la prima (che vedremo dopo) questa sarebbe stata senza dubbio la W più bella della striscia, LeBron torna a Cleveland, va sotto di 23 punti, poi tra fuori dal cilindro un 4° periodo da urlo e nel finale gela il match dalla lunetta zittendo tutta la Quicken Loans Arena.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=z3cmqhZn8kw]

1) 18/3/2013: @BOS 103-105; Inevitabile che al 1° posto non ci potesse essere LA vittoria più significativa, a Boston contro i Celtics è sempre un match speciale per Miami, i verdi anche senza KG danno filo da torcere (come sempre) ai campioni che vincono in volata grazie a questo jumper del “King”

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=_9lH5cxFl9g&feature=player_embedded]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • gasp

    Top ten più che giusta soltanto che 40+8+16 li ha fatti coi King