Wolverines stoici su Kansas, Duke c’è!

Le Sweet 16 si chiudono con l’upset di Michigan ai danni dei Jayhawks dopo OT, Duke batte gli Spartans, bene i Gators e i Cardinals.

 

 

Midwest Region

Come previsto la corsa di Oregon si ferma alle Sweet 16 e a passare al turno successivi è Louisville che trova ancora in Russ Smith il perno dell’attacco che con 31 punti in 34 minuti firma il suo Career High, Siva è un po’ sottotono e gioca solo 19 minuti a favore di Ware che entrando dalla panchina segna 11 punti, ottima partita per Dieng con 4 stoppate oltre a 9 rimbalzi e 10 punti e che alla fine potrebbe rientrare nei primi 30 al prossimo draft. I Blue Devils di Duke tornano nelle migliori 8 dopo 3 anni e devono ringraziare Seth Curry che bombarda Michigan State con ben 6 triple che costringono gli Spartans ad alzare bandiera bianca difronte all’esperienza e il talento dei Blue Devils, Payne e Harris che dovevano essere le due punte di Michigan State trovano una serata da 5/21 al tiro in due.

South Region

Kansas gioca finalmente di squadra con un ritrovato Ben McLemore da 20 punti dopo le ultime partite dove aveva deluso, i solidi e affidabilissimo Mitch McGary e Trey Burke ci provano ma sotto canestro c’è Jeff Withey che respinge al mittente ben 5 tiri, Naadir Tharpe mostra ancora una volta di saper reggere la pressione giocando piu del suo pari ruolo Johnson che perde troppi palloni in una partita troppo importante. Tutto facile invece per Florida Gators contro la sorpresa assoluto Florida Gulf Coast che paga la poca esperienza a questi livelli commettendo molti falli che regalano molti tentativi extra alla squadra di Billy Donovan che anche grazie alle 11 palle rubate non consentono mai agli Eagles di entrare in partita, da segnalare l’importante prova difensiva di Will Yeguete con 4 rubate e 2 stoppate

 

Louisville (#1) – Oregon (#12) 77-69

Kansas (#1) – Michigan (#4) 85-87 OT

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=F5d5KHU0qso]

Duke (#2) – Michigan State (#3) 71-61

Florida (#3) – Florida Gulf Coast (#13) 62-50

 

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste

  • deron

    Gran giocatore burke