Carter-Williams fiducioso: “Scelta #1? Si!”

La stellina degli Orange si dichiara per il Draft e alza subito l’asticella puntando niente meno che alla prima chiamata assoluta.

L’annata dei Syracuse Orange si è conclusa solo alle Final Four quando la banda di Michigan ha eliminato i ragazzi di Boeheim, Michael Carter-Williams è stato l’asso degli arancioni anche se nello scontro diretto contro Trey Burke è uscito abbastanza malconcio, l’NCAA è finita per lui perché adesso farà il grande passo.

Infatti il PG ha dichiarato ufficialmente che entrerà nel Draft 2013 ma non punta solo ad entrare in NBA come uno dei tanti rookie ma punta ad entrarci per 1° assoluto: “Se andrò al Draft Pre-Camp farò di tutto per dominarlo, perché no?” aggiungendo: “È vero, la mia statura potrebbe limitarmi ma ho un QI molto alto che credo mi aiuterà molto nella mia avventura”.

Carter-Williams ha lasciato il segno nella march-madness quando con i suoi 24 punti ha aiutato gli Orange ha buttare fuori Indiana alle Sweet 16, molti GM NBA erano presenti a quel match e sono rimasti ben impressionati e uno di loro ha dichiarato: “La sua abilità dal palleggio, la sua visione di gioco e la facilità con cui riesce a scaricare la palla sono caratteristiche che lo potranno aiutare al giorno del Draft”.

 

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Sfigato

    si come no..

  • Quaqquo

    quello che lo frega è la faccia da cuginetto odioso che a natale piange finchè non lo fai giocare con la play.. e poi te la sfascia !!

  • Danilo

    ma vatte a fà un giro de notte…..

  • RR#9

    Ma se mi rendo eleggibile anche io, posso ambire alla pick#1 o #2???

  • Iceman

    Direi dopo la decima chiamata sicuro

  • cuni

    no ma a parte gli scherzi, io ho 20 anni e gioco in promozione, posso virtualmente dichiararmi eleggibile?

  • maurizio74

    ci sono gia molti commenti in rete che evidenziano un caratterino difficile da gestire , un ego gia adesso molto ingombrante e la difficoltà di assumersi le responsabilita , quando le cose sono andate male … direi un prospetto per i Bob ed il loro president , oppure Wiz .
    Ritengo che con questi soggetti non si crei un gruppo atto a vincere , ma solo carrozzoni ad esempio proprio gli Wizards o i Kings , dove ognuno pensa per se , e per le proprie statistche , ma anelli 0 .

  • redbull

    tutti possono dichiararsi eleggibili, il problema è venire presi 😀