Davis K.O, Singleton a NY, Collins addio Phila?

Il veterano ex Mi,ano va nella Grande Mela, il rookie chiude anzitempo la stagione, infortunio per l’esterno dei Nets, Phila non vuole più Collins?

– I New York Knicks hanno ingaggiato l’ex ala grande dell’Olimpia Milano James Singleton (31 anni) per il resto della stagione, è stato rilasciato Kurt Thomas (40 anni) per fargli spazio.

Anthony Davis (19 anni) ha concluso stanotte la sua stagione, l’ex Kentucky si è distorto il ginocchio stanotte nel K.O a Sacramento contro i Kings.

– I Philadelphia 76ers si stanno preparando ad una rifondazione della franchigia e, privatamente, sperano che coach Doug Collins non ritorni come allenatore la prossima stagione tanto che non è in programma un estensione del contratto il quale terminerebbe a giugno 2014.

– Nella notte infortunio per Gerald Wallace (30 anni) nella trasferta dei Brooklyn Nets sul campo dei Boston Celtics; l’ex Bobcats si è procurato una forte contusione al tallone del piede destro in uno scontro contro Chris Wilcox, Wallace è stato accompagnato fuori dai suoi compagni ma niente di grave, il giocatore potrebeb già giocare sabato contro i Pacers

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=0-ozXoX5NOk]

– Con la vittoria di stanotte a Washington i Miami Heat hanno centrato la vittoria n°62 in stagione regolare conquistando acquisendo il fattore campo per tutti i Playoffs, Finals incluse!

– Altri guai per i San Antonio Spurs che perdono per 2/3 settimane l’ala francese Boris Diaw (30 anni), l’ex Suns soffre di problemi alla schiena.

Marc J. Spears di NBA On Yahoo non ha dubbi, per lui il matrimonio tra i Toronto Raptors e Andrea Bargnani (28 anni) è finito e questa estate l’italiano cambierà squadra, per ora l’unico nome è quello dei Chicago Bulls.

LeBron James (28 anni) farà compagnia a Dwyane Wade (30 anni) in panchina per queste ultime partite.

 

 

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Quaqquo

    Bargnani da Thibo sarebbe perfetto perchè se fallisse anche a Chicago, come impegno e mentalità, sarebbe veramente indifendibile !

    Per Miami (vado a memoria) credo sia anche record assoluto, il primo Riley + Zo e Tim erano arrivati a 61 mi pare (per poi uscire coi knicks al primo turno.. che botte quelle serie!)

    Senza Diaw e Manu e con Parker non al 100% secondo me gli Spurs avranno problemi già dal primo turno. Per qunto siano organizzati e tutto il resto quei tre sono inseieme a Duncan il cervell della squadra. Se in campo non c’è sempre almeno uno di questi 4 secondo me il loro attacco si inceppa di brutto.

    Monociglio.. che si mangiasse una bella bistecca, sta collezionando infortuni un po’ ovunque !

    SU Collins e Phila, la conferma che come molti sostengono Collins sia perfetto per tirar su una squadra di giovani ma non riesca a fare il passo successivo.

  • Magic

    Qualcuno mi descrive questo carneade di singleton?
    A Milano non aveva fatto male se non sbaglio…ma lo vedo tanto sottodimensionato come pf.

  • Danilo

    Singleton è teoricamente una PF ( sottodimensionata ) con mezzi atletici notevoli…. discreto stoppatore e discreto rimbalzista dinamico…. poco tiro e sufficiente come difensore… indicato per una pallacanestro veloce e di contropiede ( forse per questo preferito a Thomas ) ma nell’insieme niente di che…

  • RR#9

    Singleton mi ha dato una delle enozioni cestistiche più belle della mia vita…

  • brazzz

    d’accordo in linea di principio su collins..vero che quest’anno phila è ingiudicabile..stagione totalmente falsata dal bamboccione…però son convinto che su Holiday turner e Young si possa costruire bene..

  • Danilo

    CMQ spero anche io che Collins non torni l’anno prossimo, troppo poco incisivo quest’anno e pessimo nel valorizzare i rookies : Vucevic sta facendo una stagione pazzesca ad Orlando ed è grave non aver intuito il suo potenziale… lo stesso sta accadendo con Moultrie : a stagione fottuta dovrebbe stare in campo molto di più… Ma il vero fallimento è il GM di Phila : Orlando ha trovato un centro titolare in Vuc e un’ala piccola titolare in Harkless ( sembra buono davvero pure lui ) Iggy furoreggia a Denver e noi abbiamo avuto lo scandalo tricotico Bynum e il fine carriera salatissimo di Richardson….. da fucilazione…

  • Magic

    Grazie danilo.

  • tom

    @DANILO: è la mania di traddare… sembra che “evolvere” un team equivalga a dire migliorarlo. invece scambiare,cedere,etc sulla carta può dire bene ma poi alla resa dei conti… come hai evidenziato bene te, se fossero rimasti con il roster inalterato avrebbero guadagnato sotto l’aspetto tecnico e (quasi sicuramente) pure sotto l’aspetto salariale.

  • Danilo

    cmq a proposito dei Sixers sembra che la dirigenza ” speri” che Collins rinunci volontariamente all’incarico…. si pensa ad una rivoluzione a 360° di tutta la struttura societaria, in particolare si vuole intervenire sull’emorragia di vendita dei biglietti…. il problema è che sia che rifirmino Bynum sia che lo lascino andare rischiano di spararsi sui coglioni….

  • secondo rifirmano Bynum alla fine