Cuban mai domo: “Torneremo più forti di prima!”

L’eccentrico proprietario di Dallas ha dovuto rassegnarsi per questa stagione ma suona la carica per quella che verrà promettendo dei Mavs competitivi.

La sconfitta interna contro i Phoenix Suns di mercoledì ha scritto definitivamente la parola fine alla speranza dei Dallas Mavericks di andare ai Playoffs, l’anno scorso ci andarono ma uscirono subito contro i Thunder (4-0,ndr), due annate quindi abbastanza deludenti per i texani ma il loro proprietario non demorde e promette il riscatto!

In settima Dirk Nowitzki (34 anni) aveva dato l’aut-aut al suo proprietario chiedendo una squadra competitiva, e Mark Cuban gliela darà: “Ho sempre detto che in NBA c’è una sola squadra che vince e 29 che perdono, noi vogliamo vincere il titolo e fa male quando non si ha l’opportunità di lottare per esso” aggiungendo: “Ma torneremo più forti di prima!” e sul mercato estivo: “Cercheremo di essere opportunisti al massimo cercando di poter portare a Dallas il meglio possibile”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • davide85

    non credo temo che dopo l’addio di Dirk ci saranno tutti vacche magre a Dallas…

  • Sfigato

    Dirk nn lascerà mai i cawboys, ne sono sicuro.