Parker è pronto ma Popovich non lo vuole!

Solita e classica diatriba tra il Pop e i suoi giocatori infortunati, stavolta non si tratta di Manu Ginobili ma del francese, pronto a giocare già stanotte!

Grazie al cielo la stagione regolare è agli ultimi metri dal traguardo e il 20 aprile inizieranno i Playoffs, anche quest’anno coach Gregg Popovich ha centrato il suo obiettivo lasciano la prima piazza dell’Ovest ai Thunder cosicché lui e i suoi dovranno vedersela contro gli Houston Rockets di James Harden (23 anni).

Il Pop ritroverà forse Manu Ginobili (35 anni) per l’inizio della post-season intanto Tony Parker (30 anni) ha recuperato dall’infortunio al ginocchio ed è pronto a scendere in campo: “Posso giocare!” ha dichiarato dopo lo shootaround mattutino in previsione del match contro i Kings, però il coach non è dello stesso avviso: “Vediamo come sta, poi deciderò se schierarlo o no” il che ricorda molto le famose diatribe con l’argentino quando l’ex Virtus Bologna veniva tenuto ai box dal suo allenatore malgrado fosse abile ed arruolabile.

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B