Howard doma gli Spurs, facili Miami e NY!

Miami e New York senza problemi, Howard protagonista contro San Antonio, Sacramento tira 39/100 a Houston mentre cade Brooklyn a Toronto.

 

 

 

Miami Heat – Chicago Bulls 105-93
MIA: Miller 11, James 24, Bosh 12, Wade 22, Chalmers 15. Andersen 15
CHI: Deng 19, Boozer 16 (10 rimb), Butler 13, Hinrich 14, Robinson 14, Cook 10

Italian Job: Belinelli 7 pt (1/4, 1/5, 2/3), 1 rimb (1 off), 3 ass

I Miami Heat pareggiano la serie stagionale (2-2) con i Bulls grazie ad un ottimo 3° quarto; i padroni di casa trovano la fuga con un break di 15-7 a metà della 3^ frazione andando sul +11 (85-74) i Bulls non riusciranno più a ricucire il gap.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=x6x4g7ZacLA]

Philadelphia 76ers – Cleveland Cavaliers 91-77
PHI: T.Young 14, Hawes 14, Wilkins 11, Wright 15, Holiday 14, Moultrie 10
CLE: Thompson 12 (12 rimb), Ellington 12, Jones 11 (10 rimb), Speights 12, Waiters 11

Tutto facile per Philadelphia che archivia i Cavs di un Irving spento (1/6 dal campo in 18′); match già segnato dopo i primi 12′, 39-19 e match tutto in discesa per gli uomini di Collins.

Toronto Raptors – Brooklyn Nets 93-87
TOR: Gay 26 (10 rimb), Johnson 10, DeRozan 36
BKN: Lopez 16, Evans (16 rimb), Johnson 12, Williams 30, Blatche 15

Italian Job: Bargnani DNP

Vittoria per i Raptors sui Nets grazie al solito Rudy Gay; si decide tutto nel 1° tempo, Gay realizza 14 dei suoi 25 finali e i canadesi vanno al riposo lungo sul +19 (52-21) dopo aver toccato anche il +21. Vantaggio amministrato fino alla fine malgrado l’assalto finale degli ospiti, decisivo il gioco da 3 punti sempre di Rudy Gay e il “clear-to-Path” di C.J Watson a 3’44”, da +2 a +8 (83-75).

New York Knicks – Indiana Pacers 90-80
NYK: Anthony 25, Shumpert 10, Felton 11, Smith 15, Copeland 20
IND: West 17, George 9 (11 ass), Hibbert 4 (10 rimb), Stephenson 22

I Knicks dominano, rischiano ma poi battono i Pacers tra le mura amiche; i padroni di casa toccano il +20 (41-21) a 7′ dalla fine del primo tempo, Indiana però non si demoralizza e riesce ad arrivare fino al -7 (69-62) ad inizio 4° ma un 5-0 firmato tutto Raymond Felton ucciderà di nuovo la partota sul +12 (74-62).

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=H-rwr3E9gZ4]

Denver Nuggets – Portland Trail Blazers 118-109
DEN: Iguodala 28, Fournier 24, Lawson 12 (10 ass), Chandler 11, McGee 10, Randolph 18
POR: Hickson 19, Leonard 10, Barton 17, Lillard 30, Maynor 14

Italian Job: Gallinari DNP

Anche al Pepsi Center partita già compromessa per i Blazers dopo i primi 24′; punteggio alto al riposo lungo con i Nuggets avanti 67-50 con già 4 giocatori in doppia-cifra (Iguodala 14, Fournier 13, McGee 10, Randolph 10), Portland è stata in partita fino al 48-43 a 5′ dalla fine del 2° quarto poi il break di 19-7 che ha mandato i titoli di coda. Da sottolineare l’infortunio alla caviglia di Kenneth Faried!

New Orleans Hornets – Dallas Mavericks 89-107
NOH: Aminu 10, Anderson 20 (12 rimb), Lopez 10 (13 rimb), Gordon 15, Vasquez 11, Roberts 13
DAL: Marion 21, Nowitzki 19, Kaman 11, Wright 16, Carter 16

Passeggiata anche per i Mavs sul campo degli Hornets; pronti via tripla di Ryan Anderson per il 3-0, sarà la prima ed unica volta che i padroni di casa comanderanno del match, dopo i primi 12′ 19-33 per i texani.

Houston Rockets – Sacramento Kings 121-100
HOU: Parsons 13, Smith 11, Asik 10 (12 rimb), Harden 29, Lin 15, Delfino 14
SAC: Salmons 14, Evans 10, Thomas 10 (10 rimb), Fredette 10, Aldrich 12 (12 rimb), Outlaw 15

James Harden chiude a referto con 29 punti e 9 assist nell’ennesima amichevole della nottata dove i Kings hanno tirato 39/100 dal campo!

Los Angeles Lakers – San Antonio Spurs 91-86
LAL: Gasol 7 (16 rimb), Howard 26 (17 rimb), Blake 23, Jamison 15
SAS: Duncan 23 (10 rimb), Splitter 11 (10 rimb), Green 16, Neal 12

Dwight Howard si carica sulle spalle i Lakers e li trascina ad un importante successo morale contro gli Spurs; a 8’43” dalla conclusione il match è in perfetta parità sul 69-69, i giallo-viola decidono di andare col tiro pesante realizzando ben 4 triple nel parziale di 15-4 col quale staccano i nero-argento sulll’84-73 e riusciranno a resistere fino alla fine!

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=fJALbLX22SY]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B