Miller salva Denver, volano Clips e Nets!

NY supera Boston con Melo, Denver allo scadere su Golden State con Miller, bene i Clippers alla distanza su Memphis, Brooklyn asfalta Chicago!

 

 

 

Eastern Conference

New York Knicks (#2) – Boston Celtics (#8) 86-78 [NYK 1-0]

Brooklyn Nets (#4) – Chicago Bulls (#5) 106-89 [BKN 1-0]
BKN: Wallace 14, Evans 5 (13 rimb), Lopez 21, Johnson 16, Williams 22, Blatche 12, Watson 14
CHI: Boozer 25, Butler 13, Robinson 17, Belinelli 13

Italian Job: Belinelli 13 pt (2/7, 1/1, 6/7), 3 rimb, 2 ass, 1 rec, 1 persa

Comincia alla grande la prima avventura dei Brooklyn Nets nei Playoffs, asfaltati i Chicago Bulls in neanche 24′ di gioco con l’asse Williams-Lopez in prima fila; Brooklyn domina sin dalla palla a due e dopo un break di 8-0 a metà del 2° quarto tocca già i 20 punti di vantaggio sul 46-26, giocatore chiave della frazione C.J Watson che realizzerà 10 dei suoi 24 finali.
Sneza Noah i Bulls sono stati letteralmente dominati sotto i ferri, 56-36 i punti realizzati dai bianco-neri nel pitturato.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=YQBQM3x8sl8]

Western Conference

Denver Nuggets (#3) – Golden State Warriors (#8) 97-95 [DEN 1-0]
DEN: Chandler 11 (13 rimb), Iguodala 8 (10 rimb), Fournier 11, Lawson 12, Brewer 10, Miller 28
GSW: Lee 10 (14 rimb), Bogut 9 (14 rimb), Thompson 22. Curry 19, Jack 10 (10 ass), Landry 14

Italian Job: Gallinari DNP

Senza Kenneth Faried i Denver Nuggets battono di misura e al foto-finish i Warriors in una partita davvero emozionante; nel 1° tempo a ritmi elevati con Steph Curry si dedica più ai compagni (specie Thompson, 15 punti) che a se stesso (4 punti con 1/10 dal campo) e i Warriors vanno al riposo lungo avanti 48-44 con i Nuggets in scia grazie alle giocate di astuzia di Miller e a quelle di energia di JaVale McGee
Nel 2° tempo gli uomini di Karl riescono ad imporsi sui Warriors i quali però non demordono, a 2′ dalla fine il tabellone recita 93-88 Nuggets ma a 14″ Steph Curry (7/20 dal campo) segna la tripla del 95-95, ultimo possesso per i padroni di casa e il solito Andre Miller tira via le castagne dal fuoco con un layup a fil di sirena!

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=NJMO9mTkJPY]

Los Angeles Clippers (#4) – Memphis Grizzlies (#5) 112-91 [LAC 1-0]
LAC: Butler 13, Griffin 10, Billups 14, Paul 23, Crawford 13, Barnes 10, Bledsoe 15
MEM: Randolph 13, Gasol 16, Conley 12, Bayless 19

I Los Angeles Clippers mandano 7 giocatori in doppia-cifra nel successo in Gara1 contro i Grizzlies; come da pronostico partita dura e combattuta, Memphis riesce ad arrivare sul -1 ad inizio 4° quarto dopo una tripla di Dooling (77-76) ma L.A risponde con un break di 15-3 col quale ri-scappa sul +13 (92-79), importante il contributo di Eric Bledsoe che ha realizzato 7 dei 15 punti del parziale, decisivi i punti su “seconde-chance” dove i padroni di casa hanno dominato 25-5 grazie anche al 47-23 nei rimbalzi (14 offensivi!).

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=pacMNwqmff0]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B