Durant e James troppo facili, Lakers K.O

Tripla-doppia per Paul George nel comodo successo su Atlanta, bene Spurs sui Lakers con i “Tri Amigos”, Durant e James senza problemi.

 

 

 

Eastern Conference

Indiana Pacers (#3) – Atlanta Hawks (#6) 107-90 [IND 1-0]
IND: George 23 (11 rimb, 12 ass), West 13, Hibbert 16, Stephenson 13, Hill 18, Green 11
ATL: Smith 15, Horford 14, Teague 21

Buona la prima anche per gli Indiana Pacers che superano senza problemi degli spenti Atlanta Hawks; padroni di casa al comando delle operazioni dopo i primi 24′ sul 58-50, nel 3° quarto gli uomini di Vogel decidono di scappare definitivamente, sul +7 (60-63) dopo 2′ i Pacers piazzano un parziale di 14-6 in 3′ che vale il +15 (74-59) con 6 punti di Hibbert, 4 di West e George.
Atlanta subirà il colpo e non riuscirà a tornare in partita, partita che ha visto gli ospiti sopraffatti a rimbalxo 48-32 con ben 15 rimbalzi offensivi (Hibbert 6) oltre alle 16 perse!

Miami Heat (#1) – Milwaukee Bucks (#8) 110-87 [MIA 1-0]
MIA: James 27 (10 rimb), Bosh 15, Wade 16, Allen 20, Andersen 10
MIL: Ellis 22, Jennings 26

LeBron James flirta con la tripla-doppia (27+10+8) e Miami batte Milwaukee in scioltezza; Bucks che ad inizio 3° periodo si portano subito sul -4 (52-48) ma Miami risponderà con un 9-0 (5 punti di Bosh) per il +13 (61-48) dopo appena 2’30” di gioco, vantaggio in doppia-cifra mantenuto fino alla fine per i campioni in carica che hanno limitato gli avversari al 41% dal campo.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=W2g1WQlhh7E]

Western Conference

San Antonio Spurs (#2) – Los Angeles Lakers (#7) 91-79 [SAS-10]

Oklahoma City Thunder (#1) – Houston Rockets (#8) 120-91 [OKC 1-0]
OKC: Durant 24, Ibaka 17, Wrstbrook 19 (10 ass), Martin 16
HOU: Haren 20, Delfino 10, Beverley 11

James Harden e i suoi Rockets sono impotenti nella Gara1 contro i Thunder (53% dal campo) del solito Kevin Durant; i texani stanno in partita fino al 40-40 a 5’23” dalla fine del 1° tempo, poi OKC decide che è ora di accelerare e piazza uno spaventoso break di 20-5 col quale scappa sul 60-45 a 4″ dalla sirena con Harden che limiterà i danni chiudendo i primi 2 quarti sotto di 13 (60-47).
Houston non rientrerà più in partita causa anche l’assenza di tutta la squadra (Lin 4 punti, Parsons 9 punti), alla fine le perse saranno 15 per i Rockets con solo 17 assist contro le 13 dei Thunder ma a front di 28 assistenze!

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=9lX93LTVIO0]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B