Calipari ha un sogno: “La stagione perfetta!”

Dopo un annata tragica tra infortuni e l’esclusione dalla March-Madness, il coach dei Wildcats vuole puntare in alto nella prossima stagione

John Calipari è conosciuto ormai da tutti come il “reclutatore maestro” avendo ottenuto da quando siede sulla panchina dei Wildcats il meglio che le HS avessero da offrire, quest’anno nonostante la mole assoluta di talento a disposizione Kentucky non è riuscita a qualificarsi per il torneo e molti hanno iniziato a porsi delle domande sulle capacità di coaching di Calipari, ma lui stesso ha affermato che il programma rimarrà così e il suo sogno personale è una stagione senza sconfitte.

Calipari ha partecipato al 46° Barons Club Award Dinner organizzata dalla Università francescana di Steubeville e ha parlato dell’importanza di sognare, durante in suo discoro ha toccato anche il suo sogno: “Il mio sogno prima di ritirarmi è quello di allenare una squadra con il record 40-0 perché tutti dicono che è impossibile, più la stagione va avanti e piu questo diventa piu difficile. Ma io penso, si proviamoci, facciamo qualcosa di incredibile e eccezionale”

Molti fan dei Wildcats sono del parere che se nella stagione 2009/10 Jodie Meeks fosse rimasto a Kentucky anche per la stagione da Senior il traguardo della stagione immacolata sarebbe già stato raggiunto.

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste