Jackson punta ad essere il nuovo Riley!

Ormai è chiaro, il coach Zen non vuole tornare ad allenare ma vuole un ruolo più importante dietro la scrivania come l’ex collega ora a Miami.

Mentre consiglia letture al suo “figlio adottivo” Kobe Bryant (33 anni) via Twitter (@PhilJackson11, CLICCA QUI per vedere) Phil Jackson si sta già muovendo per tornare in NBA ma orami lo ha fatto capire, non vuole tornare ad allenare ma bensì vuole il comando della franchigia stile Pat Riley ai Miami Heat.

Il coach Zen ha già delle contendenti ed stato proprio lui a dichiararlo: “Ho sostenuto alcuni colloqui con persone e ci sono alcune situazioni interessanti, ma davvero non ho ancora in mente cosa voglio fare” aggiungendo: “Niente di tutto si tratta di coaching …. Ci sono tre o quattro squadre che sono state interessate però”.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B