Miami 3-0, vantaggio Bulls, Memphis riapre!

Miami vede ormai il traguardo sul 3-0, Chicago rimonta, domina e poi rischia nel finale ma passa sul 2-1, Memphis riapre la serie con i Clippers!

 

 

 

Eastern Conference

Milwaukee Bucks (#8) – Miami Heat (#1) 91-104 [MIA 3-0]
MIL: Mbah a Moute 12, Ilyasova 15, Sanders 16 (11 rimb), Jennings 16, Redick 11, Dunleavy 11
MIA: James 22, Haslem 12, Bosh 16 (14 rimb), Wade 4 (11 ass), Allen 23, Andersen 11

Serie praticamente chiusa (se mai è stata in discussione) tra Miami e Milwaukee, gli Heat sbancano il Bradley Center grazie ai 23 punti di Ray Allen; match fotocopia di Gara2, i padroni di casa partono bene, toccano i 10 punti di vantaggio nel 1° tempo e a 3’29” dal termine del 3° quarto sono sotto solo 66-67, peccato che in questi 3’29” non troveranno più il canestro e Miami scapperà via con un 11-2, 68-78 sulla sirena del 3° e match in ghiaccio per i campioni in carica.
Grazie al 5/8 da 3 Ray Allen ha superato il record di triple nei Playoffs di Reggie Miller a quota 320!

Chicago Bulls (#5) – Brooklyn Nets (#4) 79-76 [CHI 2-1]
CHI: Deng 21 (10 rimb), Boozer 22 (16 rimb), Hinrich 12
BKN: Lopez 22, Evans (12 rimb), Johnson 15, Williams 18

Italian Job: Belinelli 3 pt (1/3, 0/1, 1/2), 2 ass, 1 persa

I Chicago Bulls passano al comando della serie contro i Nets vincendo la prima in casa di misura; Nets subito con la testa avanti dopo appena 6′ di partita sul +12 (5-17), poi Chicago inizia ad aggiustare la sua super difesa e chiude il 2° quarto avanti 41-34.
Brooklyn sparisce dal campo e a 9’33” dalla conclusione la bomba di Nate Robinson vale il +17 (71-54), i Bulls però alzano le mani dal manubrio troppo presto, i Nets ci credono e tornano in partita sul -3 (77-74) a 15″! Robinson e Noah fanno 2/4 dalla lunetta negli ultimi 10″ lasciando, 79-76 e ultimo possesso agli avversari con solo 4″ sul cronometro, ci pensa l’ex C.J Watson ma la sua tripla non andrà a segno.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=Vqwf5mofFDU]

Western Conference

Memphis Grizzlies (#5) – Los Angeles Clippers (#4) 94-82 [LAC 2-1]
MEM: Randolph 27 (11 rimb), Gasol 16, Allen 13, Conley 6 (10 ass), Pondexter 13
LAC: Butler 10, Griffin 16, Billups 11, Crawford 10, Barnes 12

A Memphis i Grizzlies riaprono la serie contro i Clippers vincendo Gara3 grazie alla doppia-doppia di Zach Randolph e ad una prestazione sottotono di Chris Paul (8 punti e 4 assist); Memphis guida ma non riesce a scappare per gran parte del match poi, a 7′ dal termine, piazza un break di 11-2 lasciando a secco l’attacco ospite per ben 5′, 89-83 a 2’47” dal termine e match in ghiaccio.
La battaglia otto i tabelloni rimane la chiave di questa serie, Memphis stanotte l’ha vinta 45-33 con ben 17 offesivi e un parziale di 22 punti a 4 nelle seconde chance.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=pblHv6lzbS0]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B