Jay-Z cerca il colpo: LeBron James cliente?

Il rapper ha lasciato i Nets per dedicarsi al management dei giocatori e sogna il #1 del mondo, che però non sembra interessato a lasciare il suo agente/amico.

Jay-Z entra nel mondo dei procuratori sportivi creando al “Roc Sport Nations” e lo vuole fare in grande stile, dopo aver preso sotto la sua “protezione” Robinson Cano dei New York Yankees, il rapper americano avrebbe messo gli occhi nientemeno che su LeBron James (28 anni).

I due si conoscono da molto, quando Jay Z era azionista dei Brooklyn Nets cercò di avvicinare il suo amico per fargli firmare il contratto con l’allora neonata franchigia Brokliniana ma come tutti sappiamo alla fine il prescelto scelse Miami.

James a settembre si è separato dalla CAA (Creative Artist Agency) per passare alla nuova agenzia fondata dall’amico d’infanzia Rich Paul, in uscita anche lui dalla stessa società; se James dovesse passare a Jay-Z per lui si tratterebbe di un ritorno alla sua vecchia agenzia in quanto il rapper ha una partnership co la CAA specie con William ‘Worldwide Wes’ Wesley, agente col quale il “King” non parla da diverso tempo.

Nonostante i rapporti fra i due siano molto buoni la cosa sembra molto improbabile.

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno! Nickname: Ste