Festa Warriors, Brooklyn-Bulls si va a Gara7!

Brooklyn soffre, rischia ma si salva anche stavolta portando la serie a Gara7, invece niente da fare per i Nuggets ad Oakland, passano i Warriors!

 

 

 

Eastern Conference

Chicago Bulls (#5) – Brooklyn Nets (#4) 92-95 [TIED 3-3]
CHI: Butler 17, Boozer 14 (13 rimb), Noah 14 (15 rimb), Belinelli 22, Robinson 18
BKN: Wallace 15, Evans 2 (15 rimb), Lopez 17, Johnson 17, Willaims 17 (11 ass),Blatche 10

Italian Job: Belinelli 22 pt (5/12, 3/9, 3/3), 5 rimb, 7 ass, 1 rec, 2 perse

Non basta ai Chicago Bulls un Marco Belinelli da 22 punti, le assenze di Deng e Hinrich si sono fatte sentire e i Brooklyn Nets hanno salvato anche il 2° match-point, si andrà a Gara7 per decidere la serie; finale in volata, a 25″ dalla fine Mohammed segna il canestro del -1 (92-93), va in lunetta Blatche che non trema per il +3 (92-95) lasciando 19″ ai padroni di casa che però non troveranno il pareggio con il Beli, vano il rimbalzo offensivo di Noah visto che poi ha perso la palla.
Secondo tempo caratterizzato dalle basse percentuali al tiro, Nets col 28% (dopo il 56% del 1° tempo) e Bulls col 20%, fatali anche le 16 perse degli uomini di Thibodeau

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=cu1ycpErQZ8]

Western Conference

Golden State Warriors (#6) – Denver Nuggets (#3) 92-88 [GSW W 4-2]
GSW: Barnes 11m Bogut 14 (21 rimb), Curry 22, Green 16, Jack 13
DEN: Chandler 11, Faried 11 (11 rimb), McGee 9 (10 rimb), Iguodala 24, Lawson 17

Italian Job: Gallinari DNP

Primo upset di questi Playoffs messo a segno dai Golden State Warriors che non hanno fallito il match-point casalingo contro Denver; Denver insegue per quasi tutta la partita ma resta comunque in scia ma a ca vallo tra il 3° e 4° periodo i Warriors cambiano marcia, Jack conquista un fallo a 8 decimi dalla sirena del 3°, fa 2/2 e lancia un parziale di 9-0 col quale Golden State toccherà il +18 (80-62) ponendo fine praticamente alle speranza dei Nuggets, dominati sotto i tabelloni da un super Andrew Bogut (21 rimbalzi, 7 offensivi). Golden State affronterà i San Antonio Spurs nelle semifinali della Western Conference!

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=rEouJH3DTrY]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Ammiraglio

    Circa il COY, non ci vedo niente di male a non darlo a Spo. Sia chiaro, ha fatto un’ottima stagione, ma l’ha fatta sempre con dei fenomeni.
    Partendo dal presupposto che Jackson ne ha vinto uno solo, è consuetudine darlo spesso a coach “minori” che fanno stagioni eccelse con squadre “sottovalutate”.

    Ecco il perchè darlo a Karl mi sembra la cosa più sensata.

  • Iceman

    Guardavo uno spezzone di documentario di curry e papà. Ho notato che a parte la meccanica molto simile(quella del figliolo è più composta)molto simile è anche il modo di prepararsi il tiro con quella classica finta e il passo aggiuntivo. Ovviamente l’avrà appresa dal padre. A parte questo per il poco che ne so il padre mi sembra un giocatore diverso,molto più mono dimensionale e anche più alto e grosso. Ho visto bene?

  • in your wais

    Papà Curry era una guardia (caso più unico che raro di figlio 10cm più basso del padre…). Era lento come un bradipo, ma da fuori una vera sentenza

    Come molti giocatori poco atletici, faceva fatica a costruirsi un tiro da solo, ma se gli davi un metro era letale. Sicuro però che il figliolo è ben altro tipo di talento e giocatore…

  • heat fan since lebron

    Ma a D-Matt arrivano gli anelli a casa?
    “noi siamo invincibili…noi abbiamo i titoli in bacheca…”
    che gran coglione

  • quaqquo

    @ gasp

    ahahha cp3 per il COY mi ha fatto piegare, grande!

  • gasp

    Quaqquo
    Se vuoi lo possiamo mettere anche come possibile Executive,tanto poi decide tutto lui…

  • D-Matt

    Non meriti risposta heat fan lebron , sarai troppo limitato mentalmente

  • alert70

    Thibo

    Ha già firmato il rinnovo per cui non si muove. Vorrei vedere.

    Bulls da applausi per come hanno giocato pur privi di mezza squadra. Gara 7 li vede sfavoriti ma hanno un’anima.

    Beli bravo, ha commesso qualche errore ma ha anche messo a referto 22 punti con 7 assist. In difesa è stato dignitoso.

    Ora avrà l’onore di giocarla. Vediamo cosa farà. Spererei in una vittoria Bulls anche per un’eventuale serie contro gli Heat magari con Rose……in campo.

    Warriors
    Vincitori con merito. Certo che i finali non li sanno gestire. I Nuggets si devono mangiare le unghie dei piedi. Hanno buttato al bagno una serie. I Warriors non vincono a San Antonio dal 14 febbraio del 1997. Auguri.