Chicago-Shock a Miami, Spurs 1-0 Thriller!

Chicago si impone a Miami come in regular-season, a San Antonio Ginobili salva gli Spurs da Steh Curry dopo 2 tiratissimi overtime.

 

 

 

Eastern Conference

Miami Heat (#1) – Chicago Bulls (#5) 86-93 [CHI 1-0]
MIA: James 24, Wade 14
CHI: Butler 21 (14 rimb), Noah 13 (11 rimb), Belinelli 10, Robinson 27, Gibson 12

Italian Job: Belinelli 10 pt (1/4, 2/6, 2/2), 7 rimb, 1 ass, 2 perse

I Chicago Bulls non smettono di stupire e si sono presi il lusso di infliggere la prima sconfitta in questi Playoffs ai Miami Heat, rei di una pessima prestazione al tiro (31/78); a 2’22” dal termine Miami è sul +3 (88-83), tripla di Marco Belinelli per il pareggio che da il via al parziale finali di 10-0 con cui i Bulls vinceranno Gara1. Chicago ha mandato a referto ben 5 giocatori in doppia-cifra mentre Miami si soli James e Wade.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=J0UTu0RgVeA]

Western Conference

San Antonio Spurs (#2) – Golden State Warriors (#6) 129-127 2OT [SAS 1-0]
SAS: Leonard 18, Duncan 19 (11 rimb), Green 22, Parker 28, Ginobili 16 (11 ass), Neal 10
GSW: Barnes 19 (12 rimb), Bogut 10 (15 rimb), Thompson 19, Curry 44 (11 ass), Green 10, Jack 15

Pazzesca partita all’At&T Center di San Antonio dove gli Spurs sono riusciti a vincere dopo 2 overtime contro i Warriors di un indemoniato Steph Curry (444 punti con 18/35 dal campo); Warriors che a 4′ dalla fine si trovano sul +16 (88-104), sembra fatta ma gli uomini di Popovich non mollano e a 20″ dalla sirena Danny Green spara la bomba del 106-106, ultimo tiro agli ospiti ma Curry non troverà il bersaglio.
Nel 1° overtime invece la situazione è opposta con gli speroni avanti di 1 (115-113) a 1’02”, Parker ha la palla che potrebbe chiudere la partita ma sbaglia il jumper del +4 a 29″ e 9″ dopo Jack impatterà a quota 115, nel finale San Antonio avrà l’ultimo tiro con Ginobili ma niente da fare, 2° overtime!
Secondo supplementare al cardio-palma e deciso negli ultimi 3″, Bazemore segna il layup del +1 (126-1267) chiudendo un break di 6-0, doppio time-out di Popovich per l’ultimo tiro, la palla va a Ginobili che spara la tripla (tiro che lui stesso definirà “brutto”) del sorpasso lasciando però 1″ ai Warriors. Doppio time-out anche per Jackson, l’ultimo tiro se lo prende Jack ma non troverà in fondo della retina.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=nNNPvHFi5xg]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B