Rose ri-accende la speranza o altro bluff?

La stella di Chicago prima si tira fuori dai giochi poi riaccende la speranza dei tifosi di vederlo in campo contro Miami, sarà vero o siamo alle solite?

Ormai è diventata un epopea quella di Derrick Rose (24 anni), qualche giorno fa vi avevamo raccontato di come i tifosi iniziavano a spazientirsi in merito alle continue e noiose frasi protocollo che coach Tom Thibodeau e lo stesso giocatore riportavano ai media, adesso ci sono i Miami Heat e D-Rose sta meditando il grande ritorno.

In una recente intervista ad ESPN la stella ex Memphis Tigers ha dato un bel colpo di gas a quella fiammella della speranza che i tifosi avevano perso: “Sono qui e potrei avere la mia chance con Miami!” aggiungendo: “È difficile gestire questa situazione ma sento che finirà presto, non so quando ma non posso permettermi di aver ricadute”.
Qui però scatta il dubbio: dopo Gara7 lo stesso Thibodeau aveva fatto ampiamente capire che la stagione di Rose era finita e anche il giocatore era dello stesso parere, tanto che Adrian Wojarowski di NBA On Yahoo non ha avuto peli sulla lingua nel provocare il PG: “Se ha problemi lo deve dire!”, adesso invece salta fuori che ha una chance!?

Come sempre coach  T si è limitato alla classica frase che gli sentiamo dire da marzo: “Vedremo”,  rivedremo il #1 in campo o è stata l’ennesima frase per pararsi il fondoschiena?

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • Profeta

    Bene ora puoi anche giocare dai..

  • Stiv#6

    Ecco bravo, riaccenditi e DATTI FOCO!!
    Scemenze a parte, ma perchè non si mette seduto in diretta mondiale davanti ai cronisti e dice una volta per tutte SI RIENTRO QUEST’ANNO oppure NO RIENTRO LA PROSSIMA STAGIONE. Eddai su..peggio dell’HOWARDGATE dell’anno scorso o peggio della DECISION..su su..che palle.

  • bongo fury

    A vederlo scaldarsi prima di gara 1 con gli Heat mi dava proprio l’impressione che dovesse giocare…se se la sente anche 15 minuti si potrebbe provare visto che c’è n’è bisogno…e poi potrebbe aumentare l’entusiasmo in un gruppo già esaltato ma sfinito dalla fatica…vedremo

  • Jenna Haze

    questo furbacchione si sta tenendo aperta una finestrella, sa che rientrare contro una difesa fisica come quella di Miami non è il massimo ma in cuor suo si tiene aperta appunto la finestrella, sia mai che accade il miracolo, poi avresti Indiana o NY in finale di conference, a quel punto sentendo l’odore di un titolo e magari di un finals MVP gli passerebbe tutta la strizza che c’ha ora, perchè sennò non ha nessun senso il fatto che non dica chiaro e tondo che per quest’anno non se ne parla, a meno che non si diverta a prenderci per il culo.

  • marimba

    Derrick rose sei un giocatore kobe bryant.

  • gasp

    Questo comportamento gli fa solo male alla reputazione,cazzi suoi

  • laert

    è più bello fare la cheerleader !!! cit. Derrick rose

  • redbull

    in effetti con sti comportamenti del cazzo, inizia a stare un pò sulle palle anche a me..

  • Profeta

    siete delle merdeee! ok no davvero avete ragione, l’abbiamo sopportato abbastanza, così non si può andare avanti.

  • Procionide

    Ma stai in panchina. Non è certo perchè arrivi tu dopo un anno di inattività che vincono contro Miami…

  • se continua così fuori allo united center faranno un monumento accanto a quello di michael jordan con rose seduto in panchina

  • cuni

    quotone a prescelto

  • mjrossit

    Ma direi più che altro che è ridicolo che i giornalisti gli facciano sempre la stessa domanda, alla fine lui risponde uguale da una vita, è coerente. Coglioni i giornalisti che non sapendo cosa scrivere ogni settimana pubblicano lo stesso articolo in altre parole. Anche il sito, cosa pubblica a fare sempre la stessa notizia?

  • Paul

    Scandalosa dichiarazione, “potrei avere una chance” lo smaschera.

  • Ammiraglio

    Sinceramente ha rotto il cazzo.

  • Jurassic_Park

    Mah io sono convinto che tutto questo sia stato programmato a tavolino da Thibodeau e Rose, senza dir nulla ai compagni, quando ormai si era visto che i Bulls avrebbero fatto i playoff. Considerando che Tibo è un allenatore di scuola prettamente difensiva credo che abbia fatto questo ragionamento: Inutile far rientrare per le ultime 10 partite + playoff un giocatore che è stato fuori tutto l’anno, perchè per come gioca questa squadra sarebbe solo deleterio. Piuttosto facciamo fare esperienza e responsabilizziamo gli altri in vista del prossimo anno, ma restiamo nel vago sul rientro di D-Rose, in modo che a Robinson e gli altri si sentano motivati a far bene.

    Troppo visionario secondo voi?