Conley stende OKC, New York pareggia!

New York non toppa anche anche Gara2 e pareggia la seria con Indiana, ad Oklahoma CIty Conley si riscatta e Memphis si prende l’1-1 malgrado KD.

 

 

 

Eastern Conference

New York Knicks (#2) – Indiana Pacers (#3) 105-79 [TIED 1-1]
NYK: Anthony 32, Shumpert 15, Felton 14, Prigioni 10, Martin 10
IND: George 20, Hibbert 6 (12 rimb), Hill 12

Carmelo Anthony chiude a referto con 32 punti (13/26 dal campo) e New York pareggia subito i conti con gli Indiana Pacers; match equilibrato fino a 3’28” dalla fine del 3° quarto, Hill segna la tripla del -2 Indiana (64-62) ma da li parte un super-break di 30-4 che porterà i Knickerbockers sul +26 (92-66), di quei 30 punti 16 portano la firma di Melo!
A differenza di Gara1 non c’è stato il dominio degli ospiti sotto i tabelloni (37-35 per NY) e la difesa di Woodson ha costretto a ben 21 perse gli avversari.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=INSGSivkGFw]

Western Conference

Oklahoma City Thunder (#1) – Memphis Grizzlies (#5) 93-99 [TIED 1-1]
OKC: Durant 36 (11 rimb), Ibaka 11, Jackson 10, Fisher 19
MEM: Randolph 15, Gasol 24, Allen 12, Conley 26 (10 rimb)

Kevin Durant flirta con la tripla-doppia (36+10+9) ma Memphis stavolta mantiene il sangue freddo e porta a casa Gara2; i Thunder entrano nel 4° periodo avanti 74-69 grazie a KD (26 punti in 3 quarti) ma nel 4° la solidità difensiva degli ospiti si fa sentire (13 a 7 i rimbalzi), break di 9-2 nei primi 3′ per portarsi sul +2 (76-78), Mike Conley si riscatta segnando 13 dei suoi 26 nel 4° periodo compresa la tripla del sorpasso sul 90-92 a 1’58”. Il 4° quarto reciterà 19-30 per Memphis con 10/21 dal campo.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=6jQV6uv85-w]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • hanamichi sakuragi

    ma secondo me mica è detto che harden avrebbe fatto il 6° uomo a vita…

    secondo me se harden avesse detto resto ma voglio partire in quintetto presti chiamava il grande coach e gli chiedeva “grande coach sto barbone se non entra in quintetto va via che faccio lo accontentiamo o ce ne cerchiamo un altro?”

    ora il grande coach non è un fulmine di guerra… ma tanto per farli giocare a cazzo come fa poco gli cambia mettere harden o sefo da 6°…

  • LOL

    una vergogna Tibo, Hollins e Jackson fuori dalla top 5, ho visto la top 10 e praticamente sarebbe più attendibile se fosse invertita

  • 8gld

    @alert70:

    “Lui voleva essere il leader del team e non il sesto uomo.
    Giusto o sbagliato questo e’ quello che voleva”.

    L’importante che in tutta questa storia si tiri via il discorso economico e Presti e si rimanga dove è giusto rimanere.

    Harden ha fatto una scelta. Non centrano soldi, non centra Presti. Perchè 1-2milioni di dollari non giustificano o non possono avere un peso specifico in tutto questo. E 1-2 milioni di dollari non posso far puntare il dito verso un Gm che aveva messo sotto contratto con le giuste proporzioni gente come Durant-Westbrook-Harden-Ibaka.
    Presti è arrivato a un soffio dal riuscirci, vediamo Houston.

    In bocca al lupo ad Harden e ALLA SUA DECISIONE.

    @lilin:
    probabilmente sì. ma alla fine Harden giocava spesso e volentieri. Sefo, giustamente, veniva utilizzato ogni qual volta c’era una guardia di spessore che come dici tu non capita spesso.
    Capita spesso anche a me di non riuscir ad esser chiaro, no problem.

  • hanamichi sakuragi

    @ gasp: se ti va chiedo a nitro la tua mail privata e ti scrivo li.

  • 8gld

    @lilin:

    ps: poi c’è da dire che è difficile trovare un play che riesca a mettere in difficoltà Westbrook sui due lati del parquet.
    A memoria è più lui a “stuprare” gli altri che al contrario.

  • gasp

    Hanamichi
    Ma nitro non la sa,non ho problemi a dartela qui:gaspa97.ag@gmail.com (non farci caso al 97,ho pasticciato con i numeri (volevo scrivere 73 ma non so perchè ho scritto 97)

  • Iceman

    Pronostico miami stasera?

  • graphicplayer

    Ovvia partita da mvp del 6 e vittoria. Non di molto. Ma vittoria.

  • Michael Philips

    Già dai primi minuti gli heat non sembrano aver cambiato approccio. Quando vedo chalmers che porta palla, mi aspetto o una giocata geniale o una cazzata che in pochi riuscirebbero a concepire.

    Bulls che non avendo nulla da perdere possono giocare totalmente senza pressione, in più se come coach hai un mostro, allora le cose si possono fare interessanti.

    Wade preoccupante in alcuni momenti. Non ha energie.

  • Hanzo

    Se Bosh e questo Wade sono due Big allora anche io li valgo una quindicina di milioni…

  • in your wais

    Se stanno sopra solo di 5, con questo James da 6/6, è preoccupante

  • Michael Philips

    Comunque lebron ha 6/6 ma provo sempre più stima per jimmy butler, uno davvero tosto. Non teme niente e in attacco può anche diventare interessante. Una sorta di sefolosha più talentuoso.

  • Michael Philips

    Oh, finalmente! Questa è l’atmosfera da playoffs!

  • Michael Philips

    Ma quante legnate si stanno dando? Allucinante.

  • Iceman

    40 punti?

  • raddrizzata la serie ma ora ci vuole una vittoria a chicago

  • Iceman

    Qualcuno ha visto la partita? Mi aspettavo un lebron stile one man show invece vedo 6 giocatori in doppia cifra,meglio così per loro.
    Non so se qualcuno può correggermi,ma 12 tiri lebron? Sta ancora giocando con il freno a mano? In questi po non ha ancora tirato più di 20 volte