James sbanca Chicago, Parker zittisce Oakland!

James e gli Heat si impongono a Chicago in volata in un’altra battaglia, San Antonio batte la marea gialla e si porta sul 2-1 con TP9!

 

 

 

Eastern Conference

Chicago Bulls (#5) – Miami Heat (#1) 94-104 [MIA 2-1]
CHI: Butler 17, Boozer 21, Noah 15 (11 rimb)m Belinelli 16, Robinson 17
MIA: James 25, Bosh 20 (19 rimb), Wade 10, Cole 18

Italian Job: Belinelli 16 pt (1/4, 4/9, 2/4), 3 rimb, 6 ass, 3 perse

LeBron James decide di giocare da MVP (25+8+7)e mette la sua firma nella vittoria in volata a Chicago nell’ennesima sfida combattuta e dura (espulso Mohammed per spinta su James) tra le due; a 3′ dalla fine Marco Belinelli spara al tripla del -4 (86-90), risposta del “Chosen One” con la stessa moneta, Boozer segna da 2 ma il colpo del K.O arriva dalle mani di Norris Cole, tripla (assist di Bosh) per il +8 (88-96) a 1’48” dal termine che segna il 2-1 Miami!
Heat migliori dei Bulls in tutto stanotte, 50% dal campo (contro 45%), 40% col tiro pesante (contro 32%), 87% dai tiri liberi (contro 68%), per Chicago altra partita fallosa (30 falli) con Noah e Beli fuori per 6 falli

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=sRqcJr2Vq3k]

Western Conference

Golden State Warriors (#6) – San Antonio Spurs (#2) 92-102 [SAS 2-1]
GSW: Barnes 12, Bogut 11 (12 rimb), Thompson 17, Curry 16, Jack 11, Landry 14
SAS: Leonard 15, Duncan 23 (10 rimb), Parker 32, Ginobili 12

Malgrado la marea gialla gli Spurs non si sono fatti prendere dal panico e hanno vinto la prima sfida ad Oakland grazie ad un superbo Tony Parker (32 punti con 13/13 dal campo), male la coppia Curryt-Thompson (5/17 e 7/20 dal campo); texani che non subiscono l’imbarcata delle prime due gare ma anzi, alla sirena del 3° comandano di 10 (69-79). Golden state preme subito sull’acceleratore nei primi 120″ del 4° portandosi in un amen sul -1 (78-79), risposta fulminante degli ospiti con tripla di Green seguita subito dopo da quella di Parker per il +7 (78-95), i Warriors realizzeranno 1 solo punto in 3′ e a metà frazione il mini-break di 5-0 chiuderà i conti per il il +11 (79-90) Spurs.

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=3ucba6Kl3tA]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B