Clippers, Del Negro OUT, Malone successore se…

Alla fine l’ex allenatore dei Bulls lascia la panchina dei Clips e i nomi per succedergli ci sono, ma uno dipenderà molto da quello che farà CP3.

Adesso è ufficiale, coach Vinny Del Negro saluta i Los Angeles Clippers dopo 3 sagioni con il record di 128 vittorie e 102 sconfitte vincendo la Pacific Division (56-26) in questa stagione, il record dei Playoffs però è di 6 vittorie e 11 sconfitte e l’ultima eliminazione contro i Memphis Grizzlies è stata fatale.

La dirigenza è già al lavoro sul suo sostituto ma ci sono delle incognite, una su tutte il futuro di Chris Paul (27 anni); se CP3 dovesse rimanere tutti danno per scontato che l’ex Hornets vorrà in panchina l’assistente, ora ai Warriors, ma anche a New Orleans ai suoi tempi Mike Malone, definito da tutto il mondo NBA come il miglior assistente in circolazione.

L’altro nome più quotato è quello di Lionel Hollins il quale sarà free-agent dopo questa strepitosa stagione con i Memphis Grizzlies.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B