Memphis spaventa San Antonio, ma è 2-0!

Nero-argento che dominano ma si fanno recuperare e portare òll’overtime dai coriacei Grizzlies, ma Duncan li salva per il 2-0 nella serie.

 

 

West-final

San Antonio Spurs (#2) – Memphis Grizzlies (#5) 93-89 OT
(15-13; 46-31; 76-64; 85-85)
[SAS 2-0]

Spurs: Leonard 12, Duncan 17, Splitter 14, Green 11, Parker 15 (18 ass), Diaw 4, Ginobili 7, Joseph 3, Bonner 5, Neal 5, Blair ne, Mcgrady ne
All. Popovich

Grizzlies: Prince 2, Randolph 15 (18 rimb), Gasol 12 (14 rimb), Allen 8, Conley 18, Dooling 5, Pondexter 7, Bayless 18, Arthur 4, Wroten, Leuer, Davs ne, Daye ne.
All. Hollins

Gara2

Recap

I San Antonio Spurs vincono anche Gara2 con uno strepitoso Tony Paker (18 assist, career-high) ma stavolta hanno dovuto sudare le proverbiali 7 camice per battere i Memphis Grizzlies di uno Zach Randolph indomabile sotto i ferri; partita che per 3 quarti sembra la fotocopia di Gara1 con i padroni di casa che dominano in lungo e in largo, Parker distribuisce caramelle per tutti e nessuno che rifiuta, all’intervallo siamo già sul +15 Spurs (46-31) grazie ad un break di 13-0 cominciato a 4’24” dal termine della seconda frazione e ad un Randolph da 0/7 dal campo.
Malgrado Memphis abbia il controllo dei tabelloni (60 rimbalzi a 46) continua a soffrire e nel 3° quarto rischia di finire sul -20 (-18, 72-54) dopo due canestri consecutivi di TP9, il match sembra praticamente finito quando si entra nel 4° periodo con lo svantaggio degli ospiti ancora in doppia-cifra sul 76-64 ma è proprio li che cambia tutto: i nero-argento vanno in black-out, i Grizzlies prendono fiducia e sparano un period da 21-9 tirando col 38% dal campo, a 26” Ginobili commette un fallo di tipo flagrant 1 su Tony Allen (che ci mette tanto actor-studio), 2/2 e poi canestro di Mike Conley per il pareggio a quota 85!!
L’ultimo tiro se lo prende Tim Duncan ma senza fortuna, si va al supplementare!

Overtime

L’inerzia è tutta per i giocatori di coach Hollins ma dall’altra parte c’è tutta l’esperienza e la saggezza di Tim Duncan, il #21 segna i primi 6 punti dei suoi nei primi 4’ dando il +4 (91-87), in quei 4 minuti Memphis ha segnato un solo canestro commettendo 2 perse con Z.Bo più una stoppata di Duncan su Gasol.
Spurs che però non uccidono il match ma lasciano a 14” una chance per il pareggio a Memphis sul 92-89, tira Bayless ma la sua tripla non andrà a segno e a Joseph basterà un tiro libero per chiudere scrivere 2-0!

Highlights
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=DUPjM8CCYJc]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B