Anthony ha giocato con la spalla fuori-uso!

La stella di NY ha giocato le ultime contro Boston e l’intera serie contro Indiana con la spalla K.O, l’operazione è inevitabile.

Notizia non nuova in quanto ve ne avevamo già parlato (CLICCA QUI per leggere) ma adesso siamo venuti a conoscenza di maggiori dettagli in merito all’infortunio alla spalla sinistra che ha condizionato le ultime 8 partite di post-season di Carmelo Anthony (28 anni), l’operazione è dietro l’angolo per lui.

L’ex Syracuse avrebbe giocato, secondo il New York Daily News, tutte e 12 le partite di Playoffs dolorante alla spalla e nello specifico soffriva di uno stiramento nella parte interna della zona glenoica (vedi foto sotto); infortunio provocatosi il 14 aprile e riaggravatosi nella Gara5 contro i Boston Celtics dopo uno scontro con Kevin Garnett, tant’è che dopo Gara5 Melo ha giocato con l’arto coperto da una maglietta. In settimana l’ex Nuggets si sottoporrà ad altre radiografie prima di stabilire il dove ed il quando operarsi ma proprio i Knicks non vorrebbero vederlo sotto i ferri.

In caso di operazione Melo dovrebbe stare fermo dai 3 ai 4 mesi mentre, secondo lo staff-medico Knicks, evitando l’operazione l’infortunio dovrebbe guarire in 3/4 settimane di assoluto riposo.

L’infortunio

shoulder_labral_tear_intro01

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=Z1fnEJ-XDw8&feature=player_embedded]

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Magic

    No ma la spalla non contava niente eh…

  • Piombato

    dove sono shaq 4ever, d matt, philips ecc….????

  • Michael Philips

    Mi spiace per melo, che sicuramente è stato limitato dalla spalla malconcia.

    Penso però, ma se soffri a tirare, perché non coinvolgere i compagni? Usarla come scusante vale fino ad un certo punto.

    Perché il melo con la spalla al 100% non la passava mai, esattamente come quello acciaccato, non difendeva mai e non tirava con % super.
    Perché se sicuramente la spalla ridotta così non ti fa stare tranquillo e non ti senti sicuro del tuo tiro, perché abusarne così?

    Resta la sfiga di essersi fatto male proprio nei playoffs.
    Spero che possa rimettere a posto tutti i suoi guai fisici.

  • marcus833

    E questo giustifica continuare a tirare, tirare, tirare?!?!

  • docpretta

    Ha la spalla fuori uso è l’area nel cervello che coordina i passaggi è TOTALMENTE mancante.

  • Slash

    Devono giustificare in qualche modo la terribile prestazione dei NYK ai playoff (che erano dati gia’ in finale contro MIAMI). Non venitemi a dire che melo risentiva del problema durante le partite perchè le uniche volte che si toccava la spalla era quando perdeva palla o sbagliava un tiro. E a me sembra il classico atteggiamento di chi vuole “giustificarsi”. I knicks hanno perso perchè basano il loro gioco su isolamenti di Melo e scarichi per il tiro da 3 (e se la palla va dentro con il 30% le partite le perdi). Per il resto non hanno un solo attacco degno di nota. Punto.

  • Magic

    Se non avesse tirato melo chi lo avrebbe fatto?!
    Jr è morto nei po. Gli altri sono ben poca cosa in fase realizzativa.

    E poi…uno si opera e sopporta 4mesi di riabilitazione senza avere davvero male?!
    Tenuto conto del fatto che è stato comunque il migliore di ny …nonostante partite infelici e nonostante l’infortunio.

  • shaq4ever

    eccomi qui, non mi nascondo mica
    dico che è ancora più da stupidi tirare, sbagliare e continuare a tirare sapendo di non avere una spalla messa bene e che quindi probabilmente sbaglierai
    posso capire se tirasse 15 volte e facesse 10 assist, invece di assist a dir tanti 1-2. se non la passi nemmeno quando non riesci a tirare, quando mai imparerai?

  • prescelto

    shaq4ever ti quoto alla grande

  • gasp

    Ma se aveva la spalla fuori uso non poteva passarla di più e tirare meno?Mah…

  • Magic

    Shaq
    Capisco cosa vuoi dire, ma ti ripeto che se non segnava melo non segnava quasi nessuno. Tutti gli altri, in primis jr, hanno avuto % peggiori di melo ed erano sani.
    Non è esistito il supporting cast, melo infortunato e testardo, ok, ma da solo e con i compagni che tiravano da sani peggio di lui con la spalla fuori uso.

  • prescelto

    secondo me farebbe 30 tiri anche se in squadra avesse magic bird e mj

  • 8gld

    La cosa curiosa è che c’è chi dice che bisogna operare e aspettare 4 mesi ( se bisogna operare e aspettare 4 mesi è il momento giusto per farlo), dall’altra parte c’è chi dice che bastano 4 settimane di riposo. Mi sembrano due pensieri e due misure un pò troppo divergenti tra loro.

  • RR#9

    In realtà..nemmeno molto…
    Credo che lo staff stia facendo i classici “accertamenti” per verificare l’entità dell’infortunio…
    In caso non necessiti di operazione 3/4 settimane di ASSOLUTO riposo potrebbero bastare…altrimenti, l’intervento ha dei decorsi ben precisi in termini di recupero(e la spalla è infima e bastarda)….

    Cmq, concordo un pó con tutti…
    Da un lato sono il primo a sostenere che se ti fa male cosa tiri così tanto?!
    Poi peró ricordandomi che parliamo di NY, mi domando…si ma se non tira lui chi lo fa?!
    Come al solito, se non hai un gioco, a questo sport NON VINCI MAI!