Mock-Draft 2013: le previsioni di Ste (#16 a #30)!

Ieri abbiamo analizzato le prime 15 scelte del prossimo Draft con le nostre opinioni, oggi completiamo il primo giro con le altre 15!

Di solito partiamo dal basso per poi concludere in alto ma stavolta abbiamo diversamente, ieri infatti abbiamo fatto le analisi delle prime 15 scelte assolute al prossimo Draft (CLICCA QUI per leggere) con i nomi più cladi ed interessanti del prossimo anno, oggi concludiamo il 1° giro di scelte andando a fare i pronostici dalla #16 alla #30, i nomi più rumorosi sono senza dubbio quello del figlio d’arte Tim Hardaway Jr (Michigan) e Shane Larkin (Florida).

Mock Draft NBA-Evolution
#16 a #30

#16BOSSteven Adams: con il probabile addio di Kevin Garnett la scelta potrebbe ricadere su Steven Adams senza snaturare eccessivamente il gioco di RR9
#17ATLGiannis Adetokoubo: Josh Smith è in partenza, con il presidente più europeo della NBA il greco potrebbe essere una valida opzione visto anche l’enorme potenziale.
#18ATLRudy Gobert: Altro International dal potenziale enorme, non è pronto per passare subito in NBA, ma si deve prendere
#19CLETony Snell: guardia/ala, dalla panchina può dare minuti importanti, tiratore sul 40% in miglioramento
#20CHIKentavious Caldwell-Pope: Con parecchi piccoli in scadenza e infortunati, Caldwell-Pope potrebbe prendere il posto o di Robinson o del nostro Belinelli
#21UTAShane Larkin: Tolto Aleck Burks hanno tutti i piccoli in scadenza, con la sua leadership ha portato in alto gli Hurricanes
#22BKNSergey Karasev: E’ russo come i proprietari e serve per mantenere il mercato ex sovietico interessante
#23INDTim Hardaway: il padre ha chiuso qui la sua carriera, perché non riprendere da dove si ci era fermata nel 2003?
#24NYKGorgui Dieng: se va via Stoudemire, Dieng lo potrebbe sostituire lasciando ancora più spazio in attacco per Carmelo Anthony. Ottimo stoppatore
#25LACErick Green: Realizzatore puro, miglior marcatore in Ncaa, dalla panchina può dare lo sprint vincente
#26MINLucas Noguera: doveva mettere più su chili per la NBA, ma con il potenziale vale ancora il primo giro
#27DENAllan Crabbe: il giocatore giusto per il gioco di Denver, ottimo tiratore da oltre l’arco
#28SASTony Mithcell: Non molto bene a North Texas, ma l’atletismo potrebbe dargli una mano.
#29OKCJeff Withey: a OKC serve anche un lungo, ottimo difensore e Nick Collison conosce bene i metodi di allenamento di Kansas, ci potrebbe mettere una buona parola.
#30PHX Isaiah Canaan: E’ una delle squadre che tira di più, Isaiah Canaan è l’uomo giusto anche se ci si poteva aspettare un’anno da Senior migliore per l’ex Murray State.

S.Bei

S.Bei

Sono di Rieti e ho una passione viscerale per il college basketball. Il mio giocatore preferito è Doug McDermott, non seguo particolarmente le vicende dei top team ma mi piace scovare giocatori promettenti nelle cosidette Mid-Major perchè a trovare il fenomeno a Kentucky, Duke o Louisville sono capaci tutti…il bello è trovarli dove non guarda nessuno!

Nickname: Ste