L’NBA punisce Tony Allen per la recitazione!

Alla fine la Lega non ha potuto non punire la recita che l’esterno dei Grizzlie ha messo su dopo il fallo flagrant comesso da Ginobili in Gara2

Il momento chiave di Gara2 della serie tra i San Antonio Spurs e i Memphis Grizzlies è stato senza dubbio la palla persa a 32″ di Manu Ginobili (36 anni) con fallo flagrant di tipo 1 ai danni di Tony Allen (31 anni), 2/2 dalla lunetta e poi canestro di Mike Conley (25 anni) che ha portato tutti ai supplementari, ma per l’ex Boston Celtics è arrivata la multa!

Il fallo di Ginobili è indiscutibile e lo stesso argentino lo sa ma non è passata inosservata all’NBA la “simulazione”, o meglio, l’actor-studio messo su da Allen dopo il contatto; l’ex Celtics infatti cade rovinosamente sul fianco ma, appena caduto, si porta immediatamente le mani al volto come se avesse preso un pugno (vedi 1° video). Il tutto per enfatizzare ancora di più il contatto con il 6° uomo nero-argento ed effettivamente, vista da un’altra inquadratura (vedi 2° video), Allen picchia la testa contro il parquet ma l’NBA ha visto e non ha perdonato: $5 mila di multa per flopping!

Steve Kerr, ex Spurs, tramite il suo account Twitter (@SteveKerrTNT) ci ha tenuto ad evidenziare il fatto

Qui il momento del fallo

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=fhrej0ZA1Dc&feature=player_embedded]

Visto da un’altra inquadratura

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=fhrej0ZA1Dc&feature=player_embedded]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • RR#9

    Mi sembra giusto…
    FLAGRANT ineccepibile…contatto da dietro, dall’alto verso il basso, senza nessun interesse di prendere la palla, e continuato…pertanto…INECCEPIBILE APPUNTO!
    Tuttavia, la reazione di Allen, sembrava quella di DIDA colpito da un buffetto da un tifoso scozzese…
    La testa l’ha picchiata per terra..ma solo per appoggiarla, a movimento di caduta terminato, e non violentemente…
    Per una volta Stern mi trova d’accordo..

  • michele

    quoto, tutto giusto, sia il flagrant, sia la multa per il flop di tony ( che pagherà ulteriormente perchè gli arbitri non gli perdoneranno più nulla nel resto della serie).

  • RR#9

    Esatto….gli strascichi di un gesto simile sono molti…
    E io approvo anche…
    Fate simulare ai calciatori (sport per minorati mentali dal pisello nano), o ai Wrestler (gente che il pisello non se lo vede più da anni…)

  • gasp

    rr9
    ” Fate simulare ai calciatori (sport per minorati mentali dal pisello nano), o ai Wrestler (gente che il pisello non se lo vede più da anni…)” che c’entra il wrestling?Non è mica uno sport…

  • in your wais

    Mi sa che pure sulla partita di stanotte ci sarà molto da lavorare. Wade che prende a gomitate volanti Stephenson (che è una specie di pungiball umano, dove volano schiaffi lui passa sempre di mezzo), West che cerca di sfondare Chalmers, Hansbrough che misura la circonferenza del collo di Wade…tanti bei soldini in beneficenza…

  • RR#9

    Era per rendere il concetto dell’actor studio che ci mettono…
    In effetti..
    WWE=wordl wretling enterteinment..chiedo venia…

  • Ammiraglio

    Giusto il flagrant, ma giustissima soprattutto la multa. Che buffone…

  • gasp

    Rr9
    a be se intendevi queelo allora si ma son pagati per farlo

  • bha, l’altro ieri notte nella serie tra i Bruins e New York Rangers un giocatore dei Bruins si è preso uno snapshot dritto in faccia, è uscito zitto in una maschera di sangue, 2 minuti in panchina un dottore gli ha messo 2 grafette al volo sull’arcata sopracigliare ed è rientrato a giocare…..di calcio non stiamone manco a parlare và che è meglio!

  • Danilo

    Tony ” ER CAZZARO “…..