LeBron Quarterback? Si NFL, lui potrebbe!

Il sito della NFL mi ha provocato e non potevo non scriverci un pezzo sopra, James in NFL…da quarterback, vediamo un po’!

Ieri sera verso le 21:30 stavo guardando “007 – Skyfall” e belligeratamente cazzeggiando per il web cercando qualche contenuto da condividere sui social-network visto la scarsezza di news che gira in questi giorni, oltre a presentarvi la fidanzata di Kevin Durant (CLICCA QUI per vedere) mi sono imbattuto in un articolo molto interessante e che sposa una mia utopia.

Al Kick-Off NFL mancano esattamente 100 giorni, un’agonia se si è appassionati come me ed il sito ufficiale della Lega gestita dal Commissioner Roger Goodel, in questo periodo di magra, oltre ai vari video, sondaggi, analisi, previsioni ecc. ha pubblicato un articolo dal titolo “LeBron James: Can NBA star play Quarterback in the NFL?

AH!!! Allora non sono l’unico a pensarlo…e a volerlo!

Non ho mai fatto un vero e proprio sondaggio ma sondato un po’ il terreno chiedendo ad appassionati come Matteo Gandini (CLICCA QUI per l’intervista) e Nicola Roggero (CLICCA QUI per l’intervista) : entrambi hanno sostenuto che LBJ sarebbe un perfetto Tight-End con Quarterback niente meno che “The Come Back KidTom Brady.

E come dargli torto?
Un armadio di 2.03 metri per 113Kg con una potenza, un dinamismo ed un’elevazione sensazionali messi nelle mani di un maestro come Tom, che già sfrutta al meglio un super TE quale Rob Gronkowski (1.98 metri per 120 Kg vedi video sotto), allora chiudiamo i battenti perché da TE, oltre alla difesa del QB, lo si può pure spostare come WR e nelle ultime 10 yards, su tracce di medio-corto raggio, buona fortuna a chi se lo prende 1-Vs-1.

Sport Science: Rob Gronkowski!
[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=YoxTjeEeD_0]

NFL.com invece va ad analizzare se il 4 volte MVP farebbe la differenza nel ruolo più importante come quello del passatore riportando impressioni varie: “Si, ho le possibilità di farlo, leggo bene la linea di passaggio, sono uno che studia molto e capisce bene le difese, quindi si, mi sentirei a mio agio” sono state le parole proprio di LeBron…e io sono con lui!

PERCHÉ

Partiamo dal presupposto che se Mark Sanchez è attualmente (attenzione a Geno Smith) QB titolare di una squadra e che Tim Tebow lo è stato a Denver, allora c’è speranza per tutti!!!

Ma a parte questo James, come tra l’altro ha già fatto in NBA, sarebbe ancora una volta il pioniere di una nuova era cambiando il gioco e nello specifico il ruolo del QB divenendo una sorta di ibrido/fusione di due filosofie.
Infatti ci sono due filoni di pensierosu questa bellissima, affascinante e pressante posizione:
Chi, come il sottoscritto, vede il QB come un geometra che disegna delle superlative parabole per i ricevitori, protetto nella sua tasca a sparare Swarowski (Brady, Manning, Brees)
Chi invece adora i famigerati QB Scramble, ossia quelli dotati di un buon lancio ma che hanno anche nella corsa un’arma terrificante e questo fenomeno si sta verificando negli ultimi anni (Newton, Griffin III, Wilson)

Il “King” sarebbe la perfetta via di mezzo, ragioniamoci su: il braccio ce l’ha, la visione ce l’ha, leggere le difese se dice che lo sa fare ci fidiamo, non è un RG3 che ti fa 50 yds di corsa ma se c’è da prendere il down o chiudere il drive con un sneek questo ti sfonda i tackle avversari. L’età non gli è d’intralcio se vuole giocare QB visto i pochi sforzi fisici a cui è sottoposto, per non parlare che si giocherebbe una volta a settimana.

Altro fattore non da poco è il fisico, prova a “saccarlo” o a stenderlo, logicamente non è Iron-man con addosso la Mark 38, però devi impegnarti nel cercare di stenderlo specie se decide di uscire dalla tasca.

Si lo so e tra i commenti di sicuro ci sarà “Smettila tanto LeBron resta da noi e non verrà mai in NFL” amen, però se quello che oggi è il proprietario dei Charlotte Bobcats ci provò rovinosamente col Baseball (1994, Birmingham Barons) non vedo perché quello che ad oggi è il miglior giocatore di basket, e probabilmente atleta, più forte del mondo non debba provarci contando che ha tutte le caratteristiche per fare bene e non solo…

Comunque come sempre voglio sapere cosa ne pensate e qui di seguito vi propongo 2 sondaggi

[poll id=”118″]

[poll id=”119″]

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Quaqquo

    La ragazza di Durant è Mario Chalmers col parruccone!

  • gasp

    Quando LeBron avrà fatto il three-peat allora si che si darà al football!

  • inanzitutto un infortunio nel football non è un infortunio da basket, potrebbe seriamente mettere fine alla sua carriera, sul fatto che abbia un fisico da tight end ok non ci piove, anzi sarebbe addiritura anche più veloce di gente come Gronko o Jimmy Grahm, che hanno però certamente molta più massa per reggere i colpi duro, ma dalla sua avrebbe anche un range di catching più vasto in virtù della sua elevazione, probabilmente quello del tight end sarebbe il suo ruolo ideale….WR sarebbe troppo lento, safety e cb invece non ce lo vedo a menar solo le mani lontano dalla palla, secondo me sarebbe anche un buon runningback, ma a 28 anni iniziare a fare running back vorrebbe praticamente dire addio ad ogni tipo di sport agonistico ai 30

  • mad-mel

    Io non lo vedo nell nfl…ha le dimensioni e le velocità perfette per il basket…ma nell nfl non è ne carne ne pesce in nessuno ruolo..
    wr: non è paragonabile a randy moss o steve smith..troppo lento e massiccio
    Tightend: come dice Andreaphilly manca troppa massa
    Runninback: proprio no
    Fullback:anche qui magro…sono 185 cm per 105 kg
    Quaterback: ruolo a se..tecnica e visione di gioco e ci vuole una vita ad imparare questo ruolo. Mi viene in mente micheal vick..ma è piu basso e una scheggia..
    Linebacker: lo vedete al posto di un urlacher o ray lewis? forse si…

    Insomma l nba sta diventando fisica ma l’nfl è un altro pianeta…

  • redbull

    guardate che se dovesse fare il tight end in nfl, inizierebbe a fare pesi seriamente e nel giro di qualche mese riuscirebbe a mettere su tranquillamente una decina di chili

  • Jurassic_Park

    Ho capito tipo 1/10 delle cose che hai scritto quindi non ho risposto al primo sondaggio, però sono secoli che sostengo che LeBron James è un giocatore di football messo a far danni nel basket quindi si, perchè non vederlo nel suo ambiente naturale?