Anthony chiede un altro scorer ai Knicks

La stella di New York ha compiuto gli anni ieri e ha chiesto alla franchigia una mano per la prossima stagione in fase realizzativa.

Ieri Carmelo Anthony ha compiuto 29 anni e come regalo di compleanno vorrebbe tanto un aiuto da parte dei New York Knicks per la prossima stagione, Melo è d’accordo col suo ex coach ai tempi di Syracuse Jim Boeheim il quale sosteneva che il suo ex pupillo è troppo solo in campo: “Obiettvamente parlando, con questa squadra non può vincere”.

Il New York Post ha rivelato che Melo adora giocare con Iman Shumpert (22 anni) ma che vorrebbe tanto un nuovo innesto, un’altra bocca da fuoco come lui che gli possa consentire di tirare il fiato senza dover caricarsi da solo l’attacco di NY; effettivamente l’alfiere di Anthony doveva essere, sulla carta, Amar’e Stoudemire (30 anni) ma sappiamo tutti come è andata e quindi in parte l’ex Syracuse ha ragione nel dire che gli serve una spalla ma qui sorge il grande dubbio: “Può Anthomy saper giocare in coppia senza manie di protagonismo?”.

Nella serie contro gli Indiana Pacers Tyson Chandler aveva puntato il dito sull’egoismo di alcuni suoi compagni (CLICCA QUI per leggere) riferendosi indirettamente al sul compagno col #7, molti tifosi ed appassionati sostengono che anche con una stella/bomber al suo fianco il marito di Lala non perderebbe il vizio.

Nella sua carriera solo una volta Anthony ah dovuto condividere le luci della ribalta con un’altra stella quale Allen Iverson ai tempi di Denver, una convivenza a luci ed ombre; se erano in serata non ce n’era per nessuno, ma se le cose non andavano per il verso giusto allora servivano i cosiddetti “2 palloni”, in 2 stagioni due volte ai Playoffs ma entrambe le volte eliminati (4-1 Spurs, 4-0 Lakers).

E voi cosa pensate? Ditecelo nel sondaggio

[poll id=”120″]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B