Toronto, prima mossa di Ujiri: via Bargnani!

Lui torna in nazionale ma in NBA la prossima stagione non sarà ancora con i Raptors, lo ha deciso il nuovo General manager.

In settimana vi avevamo riportato della notizia che Andrea Bargnani (27 anni) dopo la sciagurata stagione con i Raptors sarebbe tornato a giocare con la Nazionale di coach Simone Pianigiani e che, in merito al suo futuro, gli sarebbe piaciuto rimanere in Canada, ma il nuovo GM ah altre idee.

Nella notte i Toronto Raptors si sono assicurati per i prossimi 5 anni (per $15 milioni) l’x GM dei Denver Nuggets Masai Ujiri il quale ha voluto subito mettersi al lavoro per riportare i Raptors in zone più nobili e il nostro giocatore è il 1° punto della lista dei partenti; Ujiri vuole liberarsi, come Colangelo prima di lui, dell’ingombrante contratto del “Mago” che prevede ancora 2 anni per circa $23 milioni per cercare di fare spazio per poter rinnovare Rudy Gay (27 anni) che ha ancora un anno sicuro da $17 milioni e poi una “Player Option” da $19 milioni per la stagione successiva.

La ESPN ha riportato che il neo-GM dei Raptors non vuole perdere tempo e vuol cercare una trade entro il 1° di luglio per potersi poi concentrare sulla free-agency.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA.
Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12.

Nickname: F.M.B

  • gasp

    Si sapeva ormai,Masai vuole liberarsi delle puttanate fatte da Culangelo ,si spera che in un’altra squadra diventi da mozzarellone a formaggio.
    Però che non sia ai Lakers…

  • graphicplayer

    Lo vedrei bene in promozione… li credo farebbe ancora la differenza.

  • cuni

    quotone per graphicplayer ahahahah

  • michele

    alert70 in lacrime!!!!!

  • graphicplayer

    🙂 grazie grazie. La parte migliore era il “credo”. Bwuhahahaha

  • Jurassic_Park

    un lol per graphicplayer

    Da tifoso Raptors dico: FINALMENTE!!

  • agga

    Un minuto di silenzio per alert70 che vedendo che il suo protetto non se lo incula nessuno si è suicidato buttandosi sotto un treno.

  • alert70

    Agga
    Quando mi suiciderò te lo farò sapere. Dammi il tuo numero di telefono…………………..così ti avverto e rilascerai un bel post postumo su di me………..

    michele
    Felice come una pasqua. Finalmente andrà via, non me ne fotte dove basta che stia lontano da quel verminaio.

    La realtà dice che Bayless, Belinelli e Jack sono andati via, sfanculati alla grande per giocare i PO a livelli altissimi. Se ne è andato il compianto Ed Davis che ammuffisce ai Grizzlies. Quell’Ed Davis definito O’ Fenomeno.

    Bene ora tocca a Bargs dopo Bosh, dopo Carter anadare via come la peste………..

    Nuova squadra, nuovo ruolo, nuove ambizioni, nuovo coach, nuovi compagni. Bene anzi benissimo.

  • alert70

    gasp

    Non ti preoccupare, andrà a Houston con Howard………che cederà Asik.

  • gasp

    alert
    Ti ricordo 2K12 Bargnani 2°quintetto NBA con medie di 20+9+4…neanche il sergente maggiore Hartman riuscirebbe a fargli fare quelle medie…

  • alert70

    gasp

    Ce lo dirà solo il tempo. Di sicuro Bargs starà gongolando all’idea di fare le valigie. Ops le ha già fatte……….

  • shaq4ever

    certo vederlo a fianco di howard sarebbe l’ideale per caratteristiche tecniche (anche se faccio fatica ad accostare la parola tecnica ad howard)
    uno dentro e uno fuori, howard gli copre le spalle in difesa e a rimbalzo, lui segna e sfrutta gli scarichi fuori come lewis ad orlando
    se andassero tutti e due a houston a servizio del barba non sarebbe male, basta solo eliminare lin
    credo che però sia difficile /impossibile

  • alert70

    shaq4ever

    Lin non è un problema. Panchinaro………….

    Asik lo spediscono con Motejunas a Toronto, a cui piacciono gli europei e il turco piace a tanta gente per Bargs.

    Howarddi stare a LA con Kobe non ci pensa nemmeno, il Barba è uno che la palla la da volentieri per ritrovarsi un duo 4/5 che può far danni senza avere l’obbligo di essere il primo violino. Per quello ci sarebbe Harden. Situazione ideale.

  • shaq4ever

    Vedo pero che Houston ha un monte salari bassissimo, tra i più bassi se non il più basso quest’estate. Quindi non è un problema prendere i free agent come howard ma piuttosto fare scambi, non riuscendo a trovare pareggi..
    Ma un bel paul più howard?

  • shaq4ever

    Stavo pensando che in realtà essendo sotto il cap potrebbero anche fare scambi senza che si equivalgano, tipo prendere bargnani in cambio di asik dovrebbe essere tecnicamente possibile

  • Profeta

    questa è la salvezza di bargnani, meno male che l’hanno mandato via.

  • alert70

    shaq

    La differenza tra Asik e Bargnani è solo di 2 mln in termini di salario. Gli mettono Motejunas per pareggiare l’offerta. Poi essendo sotto il cap possono scambiare chi vogliono senza stare a fare i conticini.

    Ad ovest ci sono due realtà che si muoveranno di brutto, i Rockets e i Kings.

    Paul
    E’ off-topic ma per me andrà via dai Clippers.

  • michele

    alert, il tuo bargnani verrà rispedito a calci in culo in europa, fattene una ragione.

  • brazzz

    domanda
    cambiando squadra,gli scenderanno anche i testicoli così come a tutti i maschietti,o rimarrà una sorta di moroso di barbie in quanto ad attributi?(averte presente,bello liscio liscio sul davanti)
    a parte le mezze battute,mezzo giocatore è e mezzo giocatore rimane,ovunque vada..realizatore,ma nullo e dannoso nelle altre cose..nesuno può permettersi un lungo da 3 rimba e zero presenza a partita,anchge se segnasse venti punti…

  • Lemmy

    brazzz: che abbia deluso Bargnani non c’è nessun dubbio. Anche Belinelli lo aveva fatto, ma c’erano sempre varie “scusanti” per questo (ambiente, coach, utilizzo, ecc…), in larga parte dimostratesi reali in quanto, arrivato in un team come i Bulls, ha disputato un’ottima stagione. Ergo, prima di gettare ancora più cacca di quanto se ne meriti su Bargnani, aspettiamo che cambi squadra e che possa dimostrare, in un contesto tecnico-umano differente, quante vale. Senza apostrofarlo con i vari “senza palle”, “mozzarellone”, “zero presenza”, ecc… Dopo tireremo le somme…

  • brazzz

    lemmy
    è stato in canada quanto,sette anni?ha avuto non so quanti allenatori,non so quanti compagni di squadra,ha avuyto l’appoggio del mio concittadino gherardini fin oltre il lecito e il logico..per cui,il paragone con beli non regge proprio…ha avuto,in sostanza,decine di occasioni,spalmate in parecchi anni,per far vedere di non essere un gelato..a questo punto,invece,si può dire che è un mezzo giocatore,che non vale né la prima scelta,nè i soldini che ha preso, né che glisi costruisca una squadra attorno..al max,specialista da 3 in na squadra forte..entra,3 tiri,se vanno bene,se no fuori…

  • Alesport84

    Io SONO TIFOSO del mago, e dico che mi dispiace se ne vada da Toronto, ma se anche Gherardini ci ha rimesso il posto vuol dire che proprio non va, e se andasse a San Antonio oppure con uno dei due altri italiani?