J.R-Knicks: scade l’ultimatum, free-agent!

Il 6° uomo dei Knicks non vuole più perdere tempo, testerà il mercato sperando che i Knicks possano offrirgli il contratto che vuole lui.

Il tira e molla tra J.R Smith (27 anni) e i New York Knicks continua tanto che l’ex Denver Nuggets ha deciso di testare il mercato diventando free-agent, di conseguenza se New York lo vorrà dovrà mettergli sul oiatto un contratto interessante sempre che nessun’altra si intrometta nella corsa.

L’ultima volta che avevamo parlato di J.R e dei Knickerbockers vi avevamo riportato che non tirava una buon’aria in quanto il rinnovo sembrava ad un passo ma c’era l’inghippo del fratello (CLICCA QUI per leggere); ESPN New York riporta che Smith ha declinato l’offerta da $2.9 milioni per la prossima stagione mettendosi ufficiosamente sul mercato, Smith però tiene molto a NY e spera che questa sua decisione possa spronare il GM Glen Grunwald per il rinnovo a più zeri.

Nello specifico J.R punta ad un contratto da 4 anni da $20 milioni, non ci sarebbe da sorprendersi se alla fine dovesse tornare a New York attraverso le “Bird’s Right” e rifiutare offerte più elevate, Smith ama il sistema offensivo di coach Mike Woodson il quale, forse eccessivamente, gli ha dato una libertà pari a quella di Carmelo Anthony (28 anni).

.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B