Billups strizza l’occhio ai Miami Heat!

Il veterano dice di avere ancora una stagione nelle gambe e non gli dispiacerebbe giocare nella compagine di South Beach.

Domenica è stato premiato col “Twyman-Stokes Teammate of the Year Award” (CLICCA QUI per leggere) ma oggi Chauncey Billups (36 anni) è al centro del mercato in quanto sarà free-agent questa estate e, malgrado l’età e gli acciacchi, sente di avere ancora qualcosa da dare in questo business.

Chris Tomasson di Fox Sports Florida, durante la conferenze stampa della premiazione, ha colto la palla l balzo chiedendo al veterano ex Pistons se gli interesserebbe chiudere la sua carriera nei Miami Heat, lo “Smooth Criminal” ha risposto e non con la classica frase protocollo: “Certamente” Sono molto interessato nel poter giocare degli Heat” aggiungendo: “Sono aperto e disponibile ad ascoltare, free-agent vuol dire essere libero di fare quello che si vuole”.

Certamente non ha gradito gli ultimi Playoffs con i Clippers: “Sono rimasto sorpreso più che altro per la velocità con la quale siamo usciti, voglio dire, è dura da accettare quando si esce al 1° turno e si puntava ad obiettivi più grandi” Billups in questa stagione ha giocato 22 partite con 8.4 punti di media, in 2 stagioni con i cugini dei Lakers ha giocato solo 42 partite.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • nessun altro agli heat???
    poi sicuramente vinceranno perché saranno tutti li…

  • 8gld

    Come per il rumors su Bosh ai Bob non vedo perchè no di Billups. Il primo per puntare a un 5, il secondo per togliere palla a Lbj sull’inizio azione.
    Rimangono rumors ma non male.

  • ilnonno

    Considerato che tanto nel 2014 Miami dovrà ricostruire potrebbe essere un buon colpo.

    Pare che, se arriva anche lui, invece che seven nation army la canzoncina di incoraggiamento diventi “bonsci bonsci bo bo bon”.

  • Stiv#6

    Mah..quasi quasi ci fo un salto pure io ai Miami Heat. 185 cm x 88kg gli possono servire, faccio il backup di Norris Cole.. si si..mi piace

  • Paul

    Bah, Miami è piena di giocatori esperti e a fine carriera.

  • Jurassic_Park

    Mi hanno detto che anche Michael Jordan e Charles Barkley vogliano ritornare a giocare… ma solo per gli Heat però!

  • lilin

    ahahah beh magari arrivasse di sicuro farebbe comodo e non poco…penso che però sia piu il reparto lunghi da tenere all’attenzione..

  • Procionide

    Alla fine, per gli Heat si è creato quel circolo virtuoso per cui i fuoriclasse a fine carriera vogliono andare lì per giocare pochi minuti, competere per il titolo e dare il loro contributo.
    Allen, Lewis, Battier, Miller, Billups… a volte va bene, altre no. Però è vero che è una strategia più redditizia che riempire la squadra con onesti mestieranti.

  • Heat Fan Since 07

    mmm io punterei ad un 3,visto che Lebron se ne andrà e Wade rimarrà di nuovo solo soletto..

  • Mr Funk

    Se James dovesse andare a Cleveland, gli Heat si ritroverebbero con 3/4 di “tifoseria” in meno

  • lilin

    un pò coome se kobe fosse andato via dai lakers o quando iverson è andato via da phila o paul dagli hornets o garnettda minnie…giusto cosi

  • DW3

    è inutile che piangete tanto è sempre rotto.. mica fa la differenza tra vincere il titolo o no…

    Mr Funk

    quelli sono tifosi di james mica di wade o heat è chiaro che vanno dove va il prescelto

    Jurassic_Park

    no tifavi lakers tu??

  • Ammiraglio

    “invece che seven nation army la canzoncina di incoraggiamento diventi “bonsci bonsci bo bo bon”.”

    Ammetto che mi ha fatto ridere ed un po’ lo pensato, però alla fine si tratta di un vecchio sempre rotto.
    Sarebbe un’aggiunta valida in teoria, ma sul campo tutto da dimostrare.
    Pure Allen sembrava dovesse spaccare ed invece ha un rendimento molto inferiore al previsto.

  • alert70

    Billups

    Una tristezza infinita vederlo li. Sarebbe come vedere Karl Malone ai Lakers ma perlomeno lui aveva la scusante di non aver vinto un titolo NBA.

  • in your wais

    Io sta storia di mettere bocca sui cazzi altrui proprio nn la capisco…se gli gira il culo di andare agli Heat, ai Lakers, di ritirarsi o di darsi all’idro-colon-terapia, sarà libero o no? Noi che cavolo ne sappiamo delle sue motivazioni, idee, etc etc?

    Per me, basta che è contento lui, contenti tutti