Celtics-Rivers siamo ai saluti? Memphis Pronta!

Ormai siamo al capolinea tra l’ex coach di Orlando e la franchigia verde, per lui però potrebbe c’è già esserci una porta aperta ad Ovest.

Nell’estate del 2007 i Boston Celtics crearono i Big Three”, di questi 3 Ray Allen (36 anni) è stato il primo ad andare via l’anno scorso, Paul Pierce (35 anni) è sulla graticola da marzo e Kevin Garnett (37 anni), se dovesse andare via “Double P”, potrebbe appendere le scarpe al chiodo, coach Doc Rivers ha capito la situazione ed è pronto a fare le valigie.

Rivers ha sempre dichiarato amore eterno ai Celtics ma secondo lui è arrivato il momento di affrontare nuove esperienze, lui e il GM Danny Ainge sono sulla stessa pagina ma il coach non vuole ricominciare da capo, vuole una squadra da allenare e già pronta per poter competere in alto, cosa che i Celtics non possono promettergli al 100%: “Questa è una sfida per Danny Ainge, riuscire  afare le mosse giuste per avere una squadra competitiva e quindi tenere Doc” ha dichiarato una fonte di Boston.

Rivers dunque è sulla porta e se decidesse di attraversarla ci sarebbero già pronti i Memphis Grizzlies ad offrigli un contratto!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • low profile

    e intanto Jasone convince il russo.
    Io vorrei assistere ai colloqui di Shaw, come è possibile che tutti lo vogliono, lo bramano lo intervistano e….ne scelgono un altro

  • Procionide

    Memphis? Io eviterei, fossi in Rivers.