Jackson e i retroscena della rissa di Detroit

Tagliato dagli Spurs Captain jack ha recentemente parlato di alcuni retroscena della rissa di Detroit che costò cara a lui e all’allora Ron Artest.

Sono passati 9 anni da quella famosa e celeberrima rissa che andò in scena al Palace di Detroit tra i Pistons e gli Indiana Pacers, un fatto che comunque cambiò l’NBA e condizionò non poco alcuni dei suoi protagonisti, tra questi c’era quello Stephen Jackon (35 anni) che recentemente ha parlato schiettamente di quel fattaccio con retroscena curiosi.

Ospite all”ESPN Highly QuestionableCaptain Jack” ha detto che di quell’episodio l’unica cosa che gli fece davvero male furono i $3 milioni di multa che la Lega gli sanzionò, poi ha parlato del post-rissa negli spogliatoio: “Eravamo tutti li, nelle docce che non riuscivamo a capacitarti di quello che avevamo fatto, poi arrivò Ron Artest che ci guardò e se ne uscì con la seguente frase: “Ma rischiamo dei guai?” io gli risposi che rischiavamo il nostro posto di lavoro!” aggiungendo: “Se ero felice nel picchiare qualcuno quella sera? Si!”

inoltre più avanti nel video (a 10’44”) racconta anche di un fatto successo ai Golden State Warriors, qui sotto il video dell’intervista con Steph Jax che inizia a parlare a 3’50” del video, buona visione!

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=1xtQ5ENFdzE&feature=player_embedded]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • marcus833

    Ron Artest o MWP…mente sopraffina…

  • docpretta

    Idolo

  • hanamichi sakuragi

    bird allora gm di indiana racconta che vide la rissa in video.. e rimase basito!!!