Bryant su Nowitzki: “Miglior straniero all-time!”

La stella dei Lakers è scatenata e si è lasciata andare ad una nomina molto pesante caduta sulla stella dei Mavericks.

Sarà che è tornato a camminare senza l’uso delle stampelle, sarà che LeBron James gli ha lasciato Tim Duncan a 4 anelli o l’aria del Brasile ma Kobe Bryant (34 anni) in questi giorni è scatenato, dopo il suo quintetto All-Time (CLICCA QUI per leggere) adesso ha eletto il suo straniero all-time!

La lista dei giocatori stranieri che hanno lasciato il segno nella Lega non è così corta ma il “Black Mamba” ha tagliato corto: “Dirk Nowitzki è il miglior straniero di sempre! Dopo di lui ci metto il mio compagno di squadra Pau Gasol che è uno dei giocatori più abili ed intelligenti con cui abbia mai giocato. Poi ci metto Manu Ginobili” aggiungendo: “Sapete ci sono stati Drazen Petrovic, Vlade Divac, Avridas Sabonis e forse me ne sono scordati molti ma questi sono i primi che mi vengono in mente, ah già, dimenticavo Tony Parker“.

Perdoniamo Kobe per essersi dimenticato il nostro indimenticabile Vincenzo Esposito (Toronto Raptors 1995), ma secondo voi ha ragione nel nominare il tedesco miglior straniero di sempre? Ditecelo nel sondaggio qui sotto votando chi per voi è il miglior straniero di sempre!

[poll id=”127”]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • brazzz

    alert
    ah bè..allora è giustificabile..eheheh

  • francesco00

    Hanamichi sakuragi
    se hai un po’ di tempo da spendere in nome della storia vai a cercarti

  • francesco00

    la nba dei vostri padri, pistol pete maravich