Paul uomo di parola; resta ai Clippers!!

Non ufficiale ma definitivo, CP3 non lascerà Hollywood e i Clippers mantenedo così la promessa fatta a Doc Rivers e alla franchigia.

Sono state settimane dure e anche difficili per i Los Angeles Clippers ma alla fine sono riusciti a portare a casa i loro due principali obiettivi di mercato, un allenatore con esperienza e di valore come Doc Rivers e poi, nella notte, la tanto attesa notizi del rinnovo di Chris Paul (28 anni)!

Infatti nella notte, tramite il suo management, CP3 ha fatto sapere di essersi è tolto dal mercato e che 1′ dopo l’apertura della free-agency firmerà subito l’estensione di contratto; ipotizzando sarà il massimo contrattuale da 5 anni e attorno ai $100 milioni, decisivo l’ingaggio di Doc Rivers per la permanenza dl PG ex Hornets il quale aveva promesso che sarebbe rimasto se fosse arrivato l’allenatore ex Celtics, e così è stato!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • alert70

    Questo fatto permetterà ai Clips di operare sul mercato con idee molto ma molto chiare. Meglio per lo spettacolo.

  • Ma Paul 25 milioni a stagione…li vale davvero?

    Se un giocatore guadagna così tanto…intasa il CAP e non permette ad altri ottimi giocatori di arrivare in quella squadra…risultato?
    Non puoi vincere…

  • Ammiraglio

    massu

    I Clippers stanno a 42; questo significa che anche se lo rifirmavi a, che ne so, 10 a stagione avevi solo altri 7 milioni da spendere, e non c’avresti preso nessuna star.
    Una volta sforato il cap, che tu stia a 58 o a 90 non cambia assolutamente nulla.

    Mi ricordo di quando la gente diceva: “eh, se Bryant guadagnasse la metà i Lakers potrebbero prendere un’altra star”. Sono cazzate per chi non si è informato sulle regole.

    Quindi, qual è lo stipendio che secondo te merita? 15 milioni? Ok, arrivi preciso alla soglia e non puoi prendere nessun altro, se non con le eccezioni salariali.

    Capito? 😉

  • marcus833

    Sono 20 milioni a stagione, quanto LBJ, Wade e Bosh.

    E ci stanno assolutamente per il miglior playmaker o uno dei migliori 3 playmaker della lega.

  • lilin

    io fossi stato in lui sarei andato in una squadra come indiana, che con lui secondo me sarebbe diventata all’istante una contender, o houston o dallas…mi spiace dirlo ma ai clipps la vedo dura costruire una squadra da titolo, come quest anno l obiettivo sarà la finale di conference

  • Ammiraglio

    Lilin

    Dallas poteva offrirgli massimo 13 milioni; Indiana addirittura 9… Capito che i soldi non sono tutto, ma c’è comunque una bella differenza.

  • Heat Fan Since 07

    io fossi stato al suo posto sarei andato agli Heat al minimo LOL..almeno 1 titolo lo vincerebbe.