Rondo a completa disposizione di Stevens!

L’ingaggio di Stevens dall’NCAA ha destato molto scalpore e si attende con ansia vederlo al lavoro col suo PG, pronto ad ascoltarlo.

La scommessa dei Boston Celtics di ingaggiare come allenatore il 36enne Brad Stevens (CLICCA QUI per leggere) ha intrigato tutta la Lega, le doti dell’ex coach di Butler sono notevoli ma nella sua carriera collegiale non ha mai avuto a che fare con un PG del livello e del carattere di Rajon Rondo (26 anni).

Rondo sta recuperando bene dall’infortunio al ginocchio che lo mise K.O a metà stagione e tutti gli addetti ai lavori non vedono l’ora di osservare il nuovo coach al lavoro con lui; Rajon si contende con Chris Paul (27 anni) lo scettro di miglior PG della Lega, il suo talento è fuori discussione ma a carattere anche un veterano come Doc Rivers ha avuto i suoi problemi tanto che i due, ad inizio stagione 2012/13, sono quasi venuti alle mani.

Stevens non potrà contare sull’appoggio dei leader (PierceGarnett) per tenerlo a bada ma, tramite Gary Washburn dell’NBA Globe, l’ex Kentucky si è detto pronto ad ascoltare e ad interagire col nuovo allenatore (vedi tweet sotto), il quale deve ricordarsi quello che Rivers disse la scorsa estate a Mike Cole di NESN.com:  “Non mi interessa se è lunatico, o testardo, ma è anche un genio. Devi dargli spazio, cosa che io faccio”

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • tom

    questo è un genio pertanto se fossi danny ainge lo cederei.