Warriors, per Howard devono partire in 3!

La franchigia di Golden State vuole inserirsi nella sfida tra Houston e Lakers, ma per farlo deve cedere almeno 3 giocatori!

Se il Signore vuole oggi è il giorno in cui Dwight Howard (27 anni), non si in che modalità, farà sapere al mondole sue intenzioni e in che squadra giocherà la prossima stagione, le contendenti più accreditate rimangono gli Houston Rockets e i Los Angeles Lakers, ma attenzione ai Golden State Warriors.

La compagine di Oakland infatti non si è ancora tirata fuori dai giochi ma, per poter ambire all’ex centro dei Magic, deve liberarsi dei contratti pesanti ossia quelli di: Andrew Bogut (28 anni) e i suoi $14 milioni, Richard Jefferson (33 anni) $11 milioni ed Andris Biedrins (27 anni) $9 milioni. Una vola riusciti a sistemare questi 3 con delle trade allora i Warriors potranno lanciarsi alla corsa di Dwight, ma le lancette corrono!

Hakeem Olajuwon si è detto molto ottimista per i suoi Rockets: “All’85% Dwight verrà da noi” ha dichiarato, Kobe Bryant (34 anni) ha messo sul piatto l’orgoglio del giocatore (CLICCA QUI per leggere) mentre i Warriors, adifferenza delel altre due, sono riusciti a far alelnare il giocatore con la loro stella Steph Curry (25 anni) prima del loro meeting (voto sotto)!

curry-howard

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B