Bryant chiama LeBron: “Giocheri con lui!”

Perso Howard i Lakers si ritrovano a fronteggiare un mercato molto povero, si sogna per il 2014 e la stella butta IL nome più caldo.

Che la partenza di Dwight Howard (27 anni)  sia stata un bene o un male questo ce lo dirà la prossima stagione, sta di fatto che adesso i Los Angeles Lakers sono non poco nei guai, in questo mercato i nomi importati o che li avrebbero fatto comodo sono stati già tolti dalla free-agency e adesso l’estate 2014 diventa l’obiettivo #1.

Tanti free-agent di lusso l’anno prossimo e Kobe Bryant (34 anni) vorrebbe giocare con uno in particolare: “LeBron! Che ci crediate o no, perché lui è un facilitatore e io sono più di un marcatore. … È una versione moderna di quello che era Oscar [Robertson], sta mettendo su dei numeri da genio!”.

IL rapporto tra i due è di massimo rispetto e, malgrado i media hanno cercato in vano di metterli contro anche forzatamente, i due hanno dimostrato alle ultime Olimpiadi come possano coesistere in campo insieme…il vero problema sarebbe tra le due tifoserie fuori dal campo; a L.A serve un dopo Kobe e la clessidra del tempo inizia a farsi sempre più critica per il “Black Mamba“, sarà LeBron James (28 anni) a ricevere il pesantissimo testimone?

[poll id=”129″]

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B