Abdul-Jabbar docet: “Howard? Una tragedia!”

Dopo “Big Aristotele” adesso anche il marcatore #1 all-time della Lega ha voluto sparare sul neo centro degli Houston Rockets.

Kobe Bryant (34 anni) via Twitter si è limitato al tipico messaggio protocollo nei confronti dell’ex compagno di squadra Dwight Howard (27 anni), mentre due ex leggende giallo-viola non ci sono andate leggere con Shaquille O’Neal spietato (CLICCA QUI per leggere) e Kareem Abdul-Jabbar peggio!

L’uomo del gancio cielo ha sparato a zero ad ESPN Los Angeles: “Ogni volta che gli arrivava la palla in attacco mi veniva da dire “Oh mio Dio!”, perché non sapeva cosa fare; il più delle volte era una palla persa o comunque non riusciva mai a concretizzare. Offensivamente non ha armi!” aggiungendo: “Non ha fatto miglioramenti, me lo ricordo nel 2009 quando lo affrontammo alle Finals, è lo stesso giocatore di allora”

Infine via Facebook ha rincarato la dose

kareem

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • gasp

    Ha ragione Kareem:dal 2004 a oggi è migliorato pochissimo offensivamente (ha messo nel suo repertorio un gancetto macchinoso) e difensivamente (sa stoppare e prendere i rimbalzi ma non è il grande difensore che ci vogliono far credere).

    Adesso voglio proprio vedere cosa farà Howard:si metterà a lavorare in palestra per migliorare o se ne fregherà?Credo che farà la seconda cosa

  • the big sleep

    Io sinceramente non capisco questo gioco al massacro contro Dwight Howard: è vero che l’anno scorso ha fatto la peggior stagione della sua carriera, ma qui pare che si parli di Scalabrine..
    Altrimenti perchè quando i Lakers lo comprarono l’estate scorsa, la maggior parte degli addetti ai lavori li diedero come una delle più accreditate contender?

  • laert

    the big sleep

    fai attenzione a paragonare howard con il white mamba, ci sono 2 piste di differenza a favore di Scal.!!

  • Jurassic_Park

    Concordo su tutto, ma tutto questa caciara che stanno facendo Lakers ed ex-Lakers mi sà tanto di butthurt. Sapevano con chi avevano a che fare, sapevano che se fosse andato via quest’anno avrebbero dovuto aspettare un anno per la ricostruzione, se ne lamentano adesso?

  • Il nonno

    Che a LA si rosichi un po’ é indubbio. Ma sia Kareem che Shaq hanno perfettamente ragione.

  • the big sleep

    Beh, che non sapesse cosa fare quando gli arrivava palla, forse è anche colpa di quel genio che c’è ancora oggi in panchina, o sbaglio?

  • farm

    Anche ad orlando con van Gundy era così (l’azione era “schiaccia e se non riesci scaricala da tre”) coglione anche lui?Strano però che adesso vengano fuori difensori di howard,sarà che lasciando i lakers sia diventato simpatico…

  • the big sleep

    Io non sono un difensore di Howard, credo solo che ora sembra che tutte le colpe dell’ultima stagione dei Lakers siano sue, quando in realtà lui era solo uno dei problemi.
    Poi per me l’anno prossimo può fare 30+20 di media, come 10+8, a me cambia poco. Sta di fatto che non sarà mai il nuovo Kareem, ma nemmeno un Kwame Brown qualsiasi.

  • 8gld

    Lui non è una stella, non è il fulcro dove riversare il peso di una squadra e non è il primo violino, quello toccherà ad Harden, alla sua scelta (dove se troveranno i giusti equilibri di ruoli all’interno della squadra lui andrà per i finali) e al mercato di Houston. Ma può avere il suo perché, il suo utilizzo in un contesto adatto.

    Una rifondazione con tutto il peso su di lui senza una stella di maggior spessore forse sarebbe pesato per entrambi.

    A livello di basket la prospettiva di Jabbar è realtà, ma quel tipo di 5 va ricercato in altri prospetti in giro per la Nba.

    Non è il mio tipo di 5, non impazzisco per il sorrisino e un mesetto sotto il sole a tirar liberi lo manderei. Ma può dare molto sui 48 minuti.

  • Jurassic_Park

    Tutti contro D’Antoni, ma prima di lui i Lakers erano 0-13 fra pre e Season…

  • Procionide

    Il fatto che mi dà fastidio è che sembra che Howard abbia evidenziato tutti questi difetti solo a stagione conclusa. Shaq e Jabbar se ne stavano coperti e allineati quando c’era da rinnovarlo, adesso invece Howard è da mani nei capelli…
    Un po’ troppo comodo così, anche se ben comprensibile.

  • JoH

    In realtà Shaq di Howard ha sempre parlato male dalla storia di Superman in poi…e ci mancherebbe altro mi viene da dire.
    Quali sono stati i progressi di DH in 10 anni di NBA?

  • brazzz

    è che kareem e Howard nella stessa frase non si può sentire..pensando alla tecnica di Yellow 33,non oso pensare a cosa potesse venirgli in mente vedendo Howard..

  • hayes

    Io sono il primo a sostenere le stesse cose che dice Kareem, però…
    …se tu, dirignte dei Lakers, ritieni che Howard sia offensivamente disarmato e ogni volta che prende palla in attacco hai paura perché o perde palla o non sa cosa farci, per quale cacchio di motivo fai e fate tutte queste storie per aver perso un giocatore del genere? A questo punto non è meglio avere al suo posto Kaman? Un pizzico di ipocrisia di troppo…

  • hayes

    Mi correggo, non è un dirigente, è solo aiuto-allenatore…

  • Procionide

    Hayes

    Sottoscrivo parola per parola. Qui siamo alla volpe e l’uva.
    Howard non è da Lakers solo perchè Howard ha scelto di non essere dei Lakers.

  • Vigliacchi

    Ora che se ne andato, sparano a zero, vigliacchetti dai..

  • Ammiraglio

    Nonostante dicano tutti cose esatte, parlare ora è troppo tardi e fuori luogo.

    Tutti a LA speravano che Howard rimanesse; poi che fosse un beota e che non avesse imparato un movimento in 5 anni, questo ok, ma si sapeva anche prima di prenderlo.
    Perchè non hanno detto nulla allora?

    Ripeto: cose giuste, tempismo pessimo.

  • in your wais

    Esatto…parlare ora sa più di vendetta che di reale giudizio…poi magari Kareem ha sempre pensato le stesse cose, ma non poteva, per motivi ovvi, dire nulla

  • Heat Fan Since 07

    a ma perché,Howard è un giocatore di Basket? vergognoso anche solo accostarlo ai nomi di Shaq e Kareem

  • hanamichi sakuragi

    il discorso di ammiraglio procionide IYW è giusto. penso sia la realtà delle cose.