Summer League, Lamb si mette in evidenza!

Oklahoma City vince di misura con un ottima prova dell’ex UConn che supera Oladipo, bene anche Johnson-Odom, Kidd ancora sconfitto.

Seconda giornata di Summer League ad Orlando con vittoria di misura (con momento tragi-comico) degli Oklahoma City Thunder contro gli Orlando Magic grazie ad un ottimo Jeremy Lamb (11 punti) contro un Victor Oladipo molto falloso dal campo (12 punti con 2/12 dal campo).

Jason Kidd e i suoi Brooklyn Nets di nuovo sconfitti stavolta per mano dei Miami Heat di un super, come Michael Carter-Williams (13 punti con 4/20) e i suoi Sixers da Indiana. Bene Olynyk.

Le partite

Oklahoma City Thunder – Orlando Magic 79-78
OKC: Jerret 14, Lamb 11, Buycks 11
ORL: Harkless 14, Nicholson 19, Oladipo 12, Lamb 16

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=3ZQhCzzSsgg&feature=player_embedded]

Indiana Pacers – Philadelphia 76ers 96-75
IND: Hill 22, Plumlee 16 (15 rimb), Johnson 13, Sloan 11, Downs 14
PHI:Moultrie 17, Wyatt 25, Carter-Williams 13

Boston Celtics – Detroit Pistons 93-63
BOS: Olynyk 13, Pressey 12, Johnson-Odom 22
DET: Caldwell-Pope 11, Mitchell 6 (10 rimb)

Miami Heat – Brooklyn Nets 93-86
MIA: Ennis 17, Clark 19, Hopson 22, Dunigan 11
BKN: Lighty 10, Plumlee 23, Janning 10, Taylor 25

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B