NBA, Salary-Cap e Luxury-Tax 2013/14!

La Lega ha ufficializzato nella notte l’ammontare del salary-cao e della luxury tax, col 1° aumentato di poco.

Nella notte l’NBA ha reso note le cifre alle quali ammonteranno il Salary-Cap, Luxury Tax e Cap-Floor (cioè la cifra minima che le squadre dovranno spendere in stipendi) nella stagione 2013/14:

SALARY-CAP
$58.679 milioni

LUXURY TAX
$71.748 milioni

CAP FLOOR
$52.8 milioni

Le sanzioni fiscali di lusso saranno severamente più punitiva rispetto alle stagioni passate, basti pensare che con queste nuove cifre i Brooklyn Nets dovranno sborsare alla Lega circa $75 milioni!

Nelle stagioni precedenti, qualsiasi squadra la cui squadra stipendio ha superato il livello di imposta pagata una tassa $1 per ogni $1 con la quale era sopra il livello fiscale. Il nuovo calendario fiscale è qui sotto:

• Porzione di squadra stipendio € 0 – 4,99 milioni dollari nel livello di tassazione: $ 1,50 per $ 1•

• Porzione di squadra stipendio $ 5 – 9,99 milioni dollari nel livello di tassazione: $ 1,75 per $ 1

• Porzione di squadra stipendio $ 10 – 14,99 milioni dollari nel livello di tassazione: $ 2,50 per $ 1

• Porzione di squadra stipendio $ 15 – 19,99 milioni dollari nel livello di tassazione: $ 3,25 per $ 1

• Tassi aumentano di $ 0.50 per ogni ulteriore 5 milioni di dollari squadra stipendio al di sopra del livello di tassazione.

 

 

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • mik

    “Porzione di squadra stipendio” ditemi che l’avete copiato ed incollato da google translator…

  • Si, perché non avevo tempo di tradurlo e contavo sulla vostra conoscenza in materia 🙂

  • low profile

    75 mil di tassa, ci fai una contender con quei soldi.
    Tra ingaggi e luxury i nets costeranno quasi 200 milioni, senza garanzia di arrivare al secondo turno dei PO. Beato il russo che ne ha da buttare

  • gasp

    Ma i proprietari NBA secondo me si drogano forte:prima vogliono pagamenti più salati per chi sfora la luxury e poi spendono e spandono tranquillamente.Mah…

  • @Gasp
    così fanno selezione…e solo chi può veramente spendere è in grado di vincere…

    potrebbe diventare un po’ come nel calcio nostrano/europeo…

  • gasp

    massu4
    Mah,pagare 150-170 milioni solo di stipendi non son mica bruscolini…non tutti si chiamano Prokorov…vedremo nei prossimi anni

  • No infatti… però immagino che Russi, sceicchi e grandi piazze quelle cifre possano comunque spenderle…

    …una Denver qualsiasi…direi di no…e fa più scena (e audience) che in finale vadano Los Angeles, New York & company piuttosto che

    Staremo a vedere…

  • gasp

    Ma credo che neanche le squadre delle grandi piazze si possano mettere di sborsare ogni anno cifre simili e poi non vincere (perchè nella NBA di miliardi tipo il russo oltre a lui non ce ne sono).I risultati del nuovo CBA si vedranno credo entro 4-5 anni.

    P.S ma i Nets non dovrebbero pagare molto più di luxury?Mi sembra che abbiano sforato i 100 milioni di stipendi facendo un rapido calcolo superano abbondantemente i 100.