Dalembert a Dallas, Aldridge via da Portland?

Il centro di Haiti va nel Texas, u PG nuovo per Toronto e forse per New York, a Portland si discute il futuro dell’ala forte.

 

 

18/07/2013

Aggiornamento delle 19:00

• Ormai è rottura totale tra LaMarcus Aldridge (anni) e i Portland Trail Blazers, si cerca una trade ad oggi la franchigia del colorado ha parto con: Chicago per Joakim Noah (28 anni), Minnesota per Kevin Love (24 anni), Los Angeles Clippers per Blake Griffin (24 anni),  Atlanta per Al Horford (27 anni) e con i New Orleans per  Anthony Davis (20 anni).

Samuel Dalembert (32 anni) è il nuovo centro dei Dallas Mavericks i quali non mollano la presa su Greg Oden (25 anni).

• I Toronto Raptors si portano a casa D.J Augustin (25 anni) con un contratto annuale da $1.2 milioni.

• I Los Angeles Clippers stanno per ingaggiare il lungo Byron Mullens (24 anni) con un contratto biennale.

• I Sacramento Kings sono molto interessati a Timofey Mozgov (27 anni).

• I Cleveland Cavaliers si lanceranno all’attacco di Mike Miller (33 anni), amnistiato dai Miami Heat sarà libero solo dalle 23 di stanotte.

• Anche Marcus Camby (39 anni) sarà libero stanotte dopo l’amnistia di Toronto e sulle sue tracce ci sono gli Houston Rockets

• L’ex Mens Sana Siena Bobby Brown (28 anni) sta sostenendo un provino con i New York Knicks, potrebbe strappare l’ultimo biglietto per il 3° PG della squadra.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • brazzz

    dalembert trova squadra.oh signur…

    lamarcus x love..fossi a Minnesota lo farei di corsa…

  • low profile

    Lamarcus x Griffin clips favoriti ad ovest

  • billy g

    dipende dalla salute di Kevin, se sta bene meglio Love.

  • gasp

    Il quesito è:ma Aldridge sarebbe disposto a amdare nella fredda e ancora più noiosa Minneapolis?Credo di no

  • JoH

    Portland rispetto a Minneapolis è il paradiso…Oden gioca ancora?

  • lilin

    miami su oden a quanto pare.

    fossi i clipps lo scambio lo farei, aldrige mi sembra piu adatto a stare in coppia con de andre o prenderne anche il posto nei play off..

  • Billy g

    Avessero lo spazio bisognerebbe dare deAndre. Blake è l’uomo copertina.

  • in your wais

    Griffin è improvvisamente diventato la pippa totale da sbolognare al più presto, non sia mai che qualche pollo ci ripensi…

    A me sembra un’ala grande decisamente cazzuta, e se i Clips da barzelletta della Lega sono una squadra con un minimo di presente e di futuro, è anche grazie a questo ragazzo che avrà tutti i limiti del mondo, ma è un all star fatto e finito, anche se tutti vogliono concentrarsi solo su quello che nn sa fare, mai su quello che già fa

    Aldridge magari ci sta pure tutto, ma al limite al posto di DeAndre, oppure mi dovete spiegare come li mettete assieme 2 7 piedi, di cui uno neanche distingue la palla da una banana

    A me Love piace poco, lo trovo lui si molto sopravvalutato, certo che se LaMarcus si è rotto di Portland, credo penserebbe seriamente al suicidio in quel di Minneapolis

    Chicago ha bisogno di punti dai posts, ma mai nella vita io scambierei Noah, e dubito siano così scemi da farlo, quello è un giocatore unico, che si misura pochissimo dalle statistiche

    Comunque bello vedere come dopo gli infortuni di Oden e Roy, Portland sia in ricostruzione perenne…squadra molto fortunata

  • alert70

    Love lo cederei subito. Non difende una mazza e si crede sto genio. Quindi prenderei Aldridge tutta la vita. Non sarà mai un big di alto livello ma i soldi se li guadagna.

  • aekeros70

    Chicago dovrebbe dare boozer e magari qualcos’altro di inutile per aldrige sarebbe perfetto

  • graphicplayer

    @alert70
    Aldridge non è un big di alto livello? Dammi 5 ali grandi esponenzialmente più forti di lui… Dirk, Gasol motivato, Duncan, Kg a tratti… poi?

  • cuni

    Aldridge spesso viene calcolato poco perché gioca in una squadra che appena viene nominata pensi “Lillard”, uno silenzioso (fino alle dichiarazioni di questi giorni) ma molto tecnico secondo me…noah e griffin x me sono incedibili…per quel frignone di Love o per Deandre sarebbe una gran cosa, farebbe scopa con Pekovic a mi

  • cuni

    Aldridge spesso viene calcolato poco perché gioca in una squadra che appena viene nominata pensi “Lillard”, uno silenzioso (fino alle dichiarazioni di questi giorni) ma molto tecnico secondo me…noah e griffin x me sono incedibili…per quel frignone di Love o per Deandre sarebbe una gran cosa, farebbe scopa con Pekovic a mio avviso

  • 8gld

    @IYW:

    Personalmente a me fino ad oggi Griffin non mi ha creato o dato quello che riporti non partendo dai suoi limiti. Ad oggi, come succede a molti che si valuta il rendimento con lo stipendio, mi resta difficile “giustificare” i 16ml.
    Pronto a ricredermi partendo dal suo carattere e abnegazione…da non sottovalutare e che gli danno la possibilità di dimostrare quello che si aspetta e riporti.
    Concordo sul discorso Noah.

    A Chicago andrebbe bene ma al posto di Boozer.

    Cmq atleta che può far bene nel giusto posto. Per me anche qualcun’altra potrebbe essere interessata.

  • aekeros70

    8gld
    Per boozer sarebbe ottimo lo scambio ma il salary di Chicago si gonfierà ancora più

  • aekeros70

    E comunque Portland non è una franchigia del Colorado ma dell’Oregon

  • 8gld

    Tolto che non succede,
    ma i contratti si annullano, poca differenza.

  • DavideLBJ

    Aldrige per Bosh? Ci guadagnerebbero entrambi a mio modo di vedere!

  • Procionide

    Se devo dare via Aldridge, certo non lo faccio per Boozer o Jordan. O un giocatore futuribile o scelte, non vecchi o incapaci con contratti pesanti.

  • deron

    l’unico giocatore che deve prendere chicago e con cui farebbe il salto che le manca per vincere è lui, Al Horford!! per ricomporre la premiata ditta Horford-Noah del repeat a Florida

  • hanamichi sakuragi

    anche per me griffin è verametne forte secondo me nel complesso più di aldrige anche se meno tecnico.

  • Gruppetto

    Ma Chicago non puó proporre Deng + Hinrich e magari 1 paio di scelte (dovremmo avere sempre quella dei Bobcats) per Aldridge? Portland prende 2 contratti in scadenza e noi l’ala grande che ci serve dando l’amnesty a Loozer e tutti contenti.

  • aekeros70

    Gruppetto
    Mi dispiace ma a Chicago deng non si tocca!!! È come rose e noah….
    Dovrebbero dare boozer e hinrich ma anche quest’ultimo la vedo dura dato che è la guardia titolare a meno che thibo non ci metta butler

  • Geppetto

    Perché Deng non si tocca? Abbiamo Butler nello spot di ala piccola, che ci costa infinitamenta meno e rende uguale, quindi…

  • aekeros70

    Deng è una bandiera ormai da un anno a questa parte ha guidato Chicago…
    Stavano parlando addirittura di aumentarli il contratto!!
    Comunque deng è superiore a butler…
    a Chicago adesso only dengerous!

  • Geppetto

    Deng è un e mi dispiacerebbe perderlo, ma ‘nzomma…resta cedibile, gli unici che non si toccano sono Noah Rose e Butler, gli altri possono pure partire. E se vogliamo i Big, dobbiamo cedere uno dei migliori, non certo Loozer, che finché non va a scadenza non interesserà a nessuno e non è detto non interessi nemmeno in quel caso.
    Sull’aumentare lo stipendi a Deng…ok che Forman è un cretino, ma fare questa…

  • aekeros70

    Io ti dico deng è considerato un big…
    Hinrich anche dovrebbe essere intoccabile… Mi sa che voglio cedere solo boozer il resto rimane cosi… Poi Tony snell mi pare ottimo quindi butler può partire…

  • Geppetto

    Il fatto è che con Boozer non ci pigli niente di credibile, allora tanto vale restare così e aspettare Mirotic il prossimo anno…
    Butler se lo danno via sono dei cretini, ma l’hanno visto in questi playoff?

  • aekeros70

    Aldridge è quello ci manca cari chicagoans per vincere il titolo! 😀

  • aekeros70

    butler può fare il salto accostato a rose ma come sg non come ala piccola

  • tom

    accanto a noah io ci vedo bene al harford, tutta la vita, sarebbero perfetti… ad ogni modo nessuna delle due attuali ali titolari mi fa impazzire e penso che non arriveranno mai in finale, almeno non giocando coi bulls. detto ciò non sono da buttare (nemmeno winnie boohzer): cosa manca come l’aria è un sesto uomo con il fuoco nei polpastrelli… che fa, torna nate robinson?

  • aekeros70

    Sesto uomo è vero è necessario come l’acqua ma si può trovare in uno tra butler e un rookie

  • tom

    mr.heinrich in quintetto mi sembra un pò troppo generoso. secondo il mio parere che vale zero periodico, lo starter dovrebbe essere rose-butler, per la panca cercherei una guardia sciroccata persa da buttare dentro (+ un play con visione di gioco) al posto dei due. jr smith era la mia soluzione ideale da tempo.

  • aekeros70

    Hinrich a Chicago si dice partirà in quintetto accanto a rose
    E butler dalla panca…
    Comunque anche la tribune da butler accanto a rose e snell come sesto uomo e hinrich come sostituzione di rose

  • tom

    si starà a vedere… ad ogni modo il prossimo anno a chicago, noah rimarrà sui livelli super di quest’anno (dire che li supererà significa posizionarlo al top del ruolo e forse forse al top del ruolo da quando shaq si è eclissato); boozer e deng, con un anno di esperienza nba in piu’ hanno meno banane a causa dell’età che incomincia ad essere importante; Butler di deve confermare e rimane una scommessa; Heinrich – per cui stravedevo prima della infame trade coi wizards – mi sembra bello cotto; rose è un enorme ?; per quanto riguarda l’apporto dalla panca : sotto la capra crepa. non aggiungo altro. – se il giocattolino si dimostrerà esaurito mi aspetto una rivoluzione a chicago dopo la pausa dell’all-star.

  • aekeros70

    Tom
    La vedo uguale a te su tutto
    Tranne ovviamente sull’mvp 2011..
    Mi dispiace ma vedendolo allenare ultimamente mi sembra ritornato come prima e se dovesse migliorare il suo tiro sarebbero volatili per diabetici….
    Comunque drose tornerà in ottima forma e a gennaio sarà di nuovo dominante. Noah migliore nel suo ruolo almeno per quanto riguarda la difesa. Deng non si tocca che è un giocatore cresciuto. Boozer beh basta che mi difenda e faccia i 15 punti e 10 rimbalzi a parola. Butler se fa una stagione come questa abbiamo mip o sesto uomo dell’anno. Hinrich beh anche lui come boozer basta difenda e dia ossigeno a rose per i primi mesi

  • tom

    se sono derrick rose fioriranno

  • aekeros70

    Ahahahahhaha già… Fioriranno fioriranno 😉

  • Gruppetto

    Boozer e difesa nella stessa frase non possono stare. Non contando che è un giocatore che si eclissa quando la palla comincia a pesare.