Top 10 performance 12/13: Noah Vs Philly!

Terzo appuntamento con el 10 migliori performance stagionali e ogi alla #7 troviamo il guerriero francese dei Bulls con un super tripla-doppia!

Andiamo avanti con la nostra Top 10 delle migliori prestazione individuali della stagione regolare 2012/13, oggi andiamo a vedere la posizione #7 dove troviamo una strepitosa/pazzesca tripla-doppia di Joakim Noah contro i Philadelphia 76ers!

Chicago arrivava da 2 sconfitte consecutive e aveva bisogno di una scossa, e chi se non il lungo francese poteva darla? Tripla-doppia con punti, rimbalzi…e stoppate! Nella storia solo Hakeem Olajuwon (per due volte, ndr), Shaquille O’Neal e Shawn Bradley sono riusciti in tale impresa, Chicago batte Phila e Noah mette il suo nome nella storia della Lega.

Chicago Bulls – Philadelphia 76ers 93-82

Noah

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=2cxzaf5e-w8]

Top 10
1)
2)
3)
4)
5)
6)
7) Joakim Noah (Vs PHI, 28/2/2013)
8) Kobe Bryant (@NOH, 06/03/2013)
9) LeBron James (Vs TOR, 23/2/2013)
10) John Wall (Vs MEM, 25/3/2013)

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • dakoop

    In quella partita mi sembrava di vedere il Verme giocare…

  • aekeros70

    Noah poetico…. Mi scende la lacrimuccia a ripensare a quella partita :'(

  • cuni

    Può essere che ci sia un errore nella tabella? Perché 5/13 da 2 più 7 liberi fa 17!

  • aekeros70

    Ma noah fa punto anche con la mente!

  • the big sleep

    I punti furono 23, frutto di un 8/12 dal campo e di un 7/9 ai liberi!

  • cuni

    Ok!!:)

  • hanamichi sakuragi

    impressionante. 11 stoppate da paura. noah mi trasmette la sensazione che laddove non arrivi fisico e talento ci arriva con la mente e la forza di volontà. se anche non vincesse mai un cazzo per me lui sarebbe comunque un vincente.

  • Michael Philips

    beh, noah è comunque un signore di 213cm con braccia lunghe, piedi velocissimi ecc, quindi non è che per lui sia complicato prendere rimbalzi e stoppare. Il discorso valeva se fosse un 203cm che domina sotto il ferro.

    Come talento di base non è al livello di altri, ma quello che lo frega è lo stile grezzo e brutto da vedere(il tiro a due mani) ma tecnicamente è comunque nettamente avanti rispetto a gentaglia come deandre jordan e simili.

    Noah poi è un giocatore sveglio, fubo, potenzialmente un leader con spiccate doti difensive. Prenderi lui prima di tanti altri pivot più talentuosi.