Mostruoso Irving, i bianchi asfaltano i blu!

La stella di Cleveland batte il sophomore di New Orleans trascinando i bianchi sui blu nella classic amichevole interna di Team USA!

Team USA inizia a scaldarsi, la classica amichevole tutta interna tra bianchi e blu è stata vinta dai primi (allenti da coach Mike Krzyzewski) per 128-106 grazie a 23 punti di un super ispirato Kyrie Irving, vani i 22 punti di un buon Anthony Davis e i 18 di Harrison Barnes (compresa una super schiacciata) per i il team blu allenato da coach Tom Thibodeau.

Davanti agli occhi di Chris Paul e Carmelo Anthony il team Blu era partiti a fuoco, 11-1 nei primi minuti con il team White che ha trovato il primo canestro dal campo dopo 5′ con una tripla di Irving; la stella dei Cavs ne sparerà ben 5 nel 3° quarto  che costruiranno l’allungo sul +10 (89-79) per poi vincere agevolmente. A fine partite i bianchi chiuderanno col 51% dal campo (47/92) contro il 40% degli avversari (40/98).

Ecco alcune parole dei protagonisti: “Rispetto al camp dell’anno scorso abbiamo avuto vita più facile senza LeBron e Kobe!” coach K ha elogiato il suo ex PG ai tempi di Duke: “Kyrie è un giocatore davvero speciale e in questi due anni è davvero migliorato, specie nella gestione del pallone” mentre su Davis: “Sta migliorando, è bravo e ha fatto un altro passo in avanti, si è impegnato molto e stanotte ha giocato indemoniato”.

La notte di Irving

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=iEx4Vig21jw]

La notte di Davis

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=hbhtLxCRQDA]

Barnes posterizza Anderson

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=rKsluPd44dg]

Il tap-in di Wall

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=dYSVqgEtcBA]

Cousins stoppa, Faried replica

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=BdK4GNwh9D4]

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • Paul

    Quanto è buono Irving, se solo non fosse fragile…

  • lilin

    io lo dico e lo ripeto, questo sarà l anno di Davis e Wall!
    ci scommetto pure la casa (tanto non è mia)!

    per cousin invece sono dubbioso, questo secondo me rischia di essere un flop se non aggiusta la testa!
    ovvio con flop intendo rapportandolo alle sue possibilità..

  • Black Mamba

    Please, more Davis…Please! 😉