Scola va ad Indiana, rinnovo per Henderson!

Il lungo argentino finisce ai Pacers in una trade, l’esterno dei Bobcats rinnova per 3 anni, Phila altro colloquio per il coach.

 

27/07/2013

Aggiornamento delle 14:15

• Gli Indiana Pacers e i Phoenix Suns stanno finalizzando la trade che porterà Luis Scola (33 anni) a vestire la casacca di Indiana, i Pacers hanno precisato che nella trade non sarà coinvolto Danny Granger (30 anni) ma più probabilmente Gerald Green (27 anni).

• Sempre i Pacers hanno iniziato le trattative per il rinnovo di Paul George (23 anni), la franchigia ha tempo fino al 31 ottobre!

Gerald Henderson (25 anni) e i Charlotte Bobcats  rinnovano il loro matrimonio per altri 3 anni a $18 milioni.

• I Philadelphia 76ers sono ancora alla disperata ricerca dell’allenatore, meeting in settimana con l’ex Montepaschi Siena e CSKA Mosca David Vanterpool.

• I Los Angeles Lakers hanno messo sotto contratto l’esterno tedesco Elias Harris (24 anni), contratto da 2 anni per colui che ha vestito la casacca giallo-viola nell’ultima Summer League.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B

  • in your wais

    Se il prezzo da pagare è solo Green, ottimo affare per Indiana, che ha la miglior batteria lunghi ad Est

  • alert70

    Scola ad Indiana è un lusso, specie se per ottenerlo hanno ceduto Green.

    Pietà per i Sixers!!!

    Famosi per Doctor J, per Malone, per Barkley e per le 9 W in RS. Ora anche per un allenatore che non c’è………..ma dai………..

  • brazzz

    alert
    ti prego,è una tale pena…ah,famosi anche x il 3 originale..
    in realtà, volendo avere la prima scelta(macome faranno a esser così sicuri che le palline non li fottano,bò?)tanto varrebbe manco prenderlo un coach….x 2 lire ci vado io,tanto…

  • DW3

    io non capisco perchè per tankare hanno dovuto cedere holiday… davi via taddeo e le tue 20 w le facevi lo stesso… mah… così fai una stagione con premesse così pessime che neanche i bobcats nella loro storia… si sputa sulla storia…

    indiana seconda forza a ovest, che lavoro di dolan e bird!

  • brazzz

    infatti,dai via hawes e Taddeo,tieni Holiday,anni 23 peraltro..vinci 20 partite forse,hai il record peggiore e speri nelle palline..poi ripeto,di centri rotti non ne hanno avuti abbastanza???
    poi chissà,noel si dimostrerà un crack, si avrà la primissima scelta che diventerà il più grande ogni epoca e a quel punto il gm diventa un genio..mà…anche no..

  • Magic

    A me Scola sembra molto sul viale del tramonto…

  • jenna lebronjameson

    con l’ingresso in squadra di luis scolo ad indiana si prevede un revival di penicellina.

  • Aforisma

    Scola nei playoff è un bel lusso rispetto ad hansbrough..@brazz, non c è notte troppo lunga da impedire al sole di risorgere

  • brazzz

    aforisma
    bello..e molto vero..
    ma quanto lunga sarà la notte?ultimo titolo 30 anni fa…poi una finale 12 anni fa, ma solo xhe il 3 era impazzito,la squadra in sé era poca cosa..

  • JoH

    Scola è ancora buonissimo, i giocatori come lui, che basano tutto sulla tecnica, possono giocare fino ai 40 anni. Ai Pacers però manca qualcuno di livello che riesca a creare qualcosa dal palleggio (hanno l’attacco più brutto tra le big)per essere veramente una contender.

  • brazzz
  • Jurassic_Park

    Ma qualcuno che la metta dentro a Indiana lo prenderanno prima o poi? Spero tanto per loro che George si ripeta anche la prossima stagione

  • 8gld

    Concordo su Scola-Green.

    “Scola nei playoff è un bel lusso rispetto ad hansbrough” Aforisma.

  • low profile

    “Scola nei playoff è un bel lusso rispetto ad hansbrough” Aforisma.

    anonimo veneziano

    incredibile come si possa criticare uno scambio del genere come altrettanto incredibile che si possa dubitare dell’upgrade spaventoso tra psycho t (idolo) e Scola.

    Rimane certamente un roster corto, ma corto corto e con il talento troppo concentrato in pochi elementi. Sarebbe molto interessante vedere Granger dalla panca.

    Lance Stev. messo nella second unit non avrà mai gli spazi di cui ha goduto giocando insieme a PG-DW-Hibb, George dovrebbe riscalare a ruolo di guardia e dividere i palloni oltre che con i 2 lunghi anche con il buon Danny.
    Con Granger dal pino invece si manterrebbe intatto quel quintetto che tanto bene ha fatto, lui giocando con i panchinari avrebbe tutti i tiri del mondo e indiana quei punti dalla panca che sono mancati. Scontato poi che nei finali punto a punto giocherebbe lui con i titolari

  • michele

    un mio cugino nuorese è IDENTICO a luis scola.

    bel colpo del grande larry, anche se non è più giovanissimo 20 minuti a partita come back up di west puo’ farli bene.

    buone vacanze e buon mare a tutti gli amici di nba evolution!

  • Il Nichilista

    Ai Sixers Royce White farà una grande stagione

  • jenna lebronjameson

    royce white partirà da houston destinazione phila in vespa 50cc quindi prima della pausa dell’all-star non sarà disponibile.

  • Alessio

    Mi dispiace che ieri non sia stato messo nessun articolo su Reggie Lewis, di cui ricorreva il ventennale della morte. Il suo decesso e quello precedente di Len Bias hanno causato il ventennale declino dei celtics e, insieme a quella di Petrovic, hanno tolto dai parquet alcune delle possibili stelle degli anni ’90…
    Vorrei solo ricordare che Jordan lo definì il più forte difensore contro cui abbia mai giocato: nel video che posto le 4 stoppate in una sola partita a MJ, credo unico giocatore che possa vantare tanto…

    http://www.youtube.com/watch?v=ni7t4swtdYw

  • michele

    sigh, povero reggie….:((((

  • Ammiraglio

    Ragazzi, buona estate a tutti.

    E se qualcuno c’era poco fa a The Wall, cazzo che roba!

    Ciao a tutti, buone vacanze!

  • Black Mamba

    Reggie Lewis: Robert Horry con più mobilità, più classe, più difesa e…prima di Robert Horry! R.I.P.

    Royce White non giocherà mai in NBA.

    Se la trade sarà ufficializzata, gran presa per Indiana (dati anche i rinomati problemi di falli di West, che costringe spesso Vogel a privarsi di un lungo tecnico in momenti topici della partita).

    Bene Harris (giocatore mediocre e con scarsi mezzi atletici, ma molto intelligente cestisticamente) preso per noccioline…(490k il 1°anno parzialmente garantiti e 816k il 2° non garantiti)

  • Black Mamba

    Ufficiale la trade Scola: a Phoenix vanno Gerald Green, Miles Plumlee e la 1° scelta 2014 dei Pacers.