Bryant sulla riabilitazione: “Ero distrutto!”

Il Mamba si trova in oriente per il classico tour promozionale della Nike e ha parlato del suo difficile e sofferto recupero.

Si è parlato molto del recupero lampo di Kobe Bryant (34 anni) sta realizzando dopo il doloroso infortunio al tendine d’Achille, in questi giorni il “Black Mamba” si trova in Cina, nello specifico a Shenzhen, per un tour promozionale della Nike e nel meeting con i media ha parlato dei successivi giorni dopo l’infortunio.

La stella dei Lakers ha parlato delle sue prime reazioni dopo aver sentito i tempi di recupero in merito al suo infortunio: “Quando venni a sapere quali erano le tempistiche rimasi distrutto/shockato! La procedura chirurgica a cui mi sono sottoposto è stata diversa  e per questo il recupero è stato diverso!” aggiungendo: “Dopo quasi 3 mesi e mezzo posso già camminare ed eseguire diversi esercizi, non sappiamo quando potrò tornare a giocare perché ci troviamo in un territorio per noi tutto nuovo”.

Stando agli ultimi bollettini medici è da escludere l’opening game ma si è molto ottimisti per metà novembre.

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B