Anche McGrady appende le scarpe, addio NBA!

L’ex Orlando e Houston ha detto basta con i professionisti ufficializzando il suo ritiro dall’NBA ma tenendo la porta aperta per altre esperienze.

Settimana scorsa è arrivato quello di Allen Iverson (CLICCA QUI per leggere) e oggi il suo, quello di Tracy McGrady (33 ani) che ha deciso di re basta alla pallacanestro NBA tenendosi comunque aperta una finestra su altri campionati (CBA, ndr), T.Mac lascia l’NBA dopo 16 stagioni, tate giocate indimenticabili e una serie infinita di “SE”….

L’annuncio lo ha dato lui personalmente ospite al programma ESPN’s First Take (video sotto), 16 anni di carriera cominciata nel 1997 a Toronto col cugino Vince Carter e finita con quella dei San Antonio Spurs alle Finals 2013, Finals col rammarico: “Durante le Finals vedevo Manu (Ginobili, ndr) in difficoltà e sentivo che potevo essere d’aiuto, assolutamente”.

Tutti sappiamo chi è stato Tracy, tutti sappiamo chi sarebbe potuto diventare senza quella schiena maledetta e quel carattere da eterno addormentato e cresce ancor di più il rammarico che in questi 16 anni abbia raggiunto le Finals solo da 13° uomo e non come go-to-guy di una franchigia; lo stesso Kobe Bryant ha rivelato che “The Big Sleep” è stato il suo rivale più temibile (CLICCA QUI per leggere)

Quando fu trasferito ai New York Knicks nella stagione 2010 io ero proprio nella Grande Mela ed ebbi il privilegio di conoscerlo: ebbi la netta sensazione di avere davanti uno che avrebbe potuto fare quello doleva, quando voleva e come voleva, una sorte di Yuza delle nuvole (per chi conosce “Ken Il Guerriero” sa a cosa mi riferisco), una persona che vive sopra a tutto e che non gliene fregava nulla di quello che gli stava intorno, uno che se gli avessero detto” Ehi, saresti un Wide-Receiver NFL perfetto” lui avrebbe risposto “Mm, ok..”.

L’Avvocato Federico Buffa, tanto per cambiare, affibbiò a Tracy un soprannome che più calzate non si poteva: “La fidanzata sbagliata” ne ha fatti innamorare a milioni, ne ha delusi a milioni…ma alla fine questi milioni, non se lo sono mai tolti dal cuore!

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=_iDctxkxi2o]

GRAZIE T-MAC!!!!

F.M.B

F.M.B

Una vita passata nello sport specialmente nel mondo della pallacanestro, praticamente appassionato di tutti gli sport con una predilezione per quelli Made In USA. Non ho una squadra NBA preferita, tendo a simpatizzare quelli snobbati/odiati dalla comunità o i casi patologici, in NFL invece vi basti sapere TB12. Nickname: F.M.B